Breaking News
© Getty Images

Inter, Bonolis: "Mancini non può fare miracoli. Mazzarri? Era diventato insopportabile"

Il noto conduttore televisivo torna a parlare del momento nerazzurro

INTER BONOLIS MANCINI MAZZARRI STRAMACCIONI / MILANO - Senza giri di parole, il conduttore televisivo Paolo Bonolis, ai microfoni di 'Tiki Taka', va alla radice dei problemi dell'Inter: "L'Udinese non ha giocato nel primo tempo, quando è uscita fuori nella ripresa però è uscita fuori anche l'Inter per quello che è.
Non credo Mancini possa fare grandi cose con questa rosa.
Mi auguro che con Mancini le cose cambino, ma deve cambiare prima a livello societario.
La società deve impegnarsi a portare giocatori che possano essere parte integrante del  suo progetto.
 Così non si va da nessuna parte - spiega Bonolis che poi prosegue - La frattura con Mazzarri credo sia cominciata nel derby, quando non fece giocare a Javier Zanetti l'ultimo derby della sua vita.
Lì si è creato rapporto strano con tifosi, poi i risultati non sono arrivati, si sono aggiunte un sacco di cose ed il rapporto si è deteriorato fino a diventare insopportabile.
Non veniva più neanche annunciato il suo nome prima delle partite".

La chiosa è su Andrea Stramaccioni: "E' una persona adorabile ed un bravo tecnico che sta maturando esperienza.
Nell'Inter di Stramaccioni c'erano, credo, problemi con i senatori.
Giocatori di 34, 35 o 36 anni allenati da un ragazzo di 37. Era un po' strana la situazione, però è stata una bella Inter finché è durata, poi si sono rotti tutti.
Prima o poi tornerà all'Inter".

L.P.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A  
    DIRETTA - Serie A, 6a giornata: tris Lazio, Marusic!
    DIRETTA - Serie A, 6a giornata: tris Lazio, Marusic!
    Calciomercato.it vi offre tutti gli aggiornamenti delle squadre in campo nel pomeriggio in tempo reale
    Serie A   Sampdoria   Milan
    Serie A, Sampdoria-Milan 2-0: zampata-Zapata. Gioisce Giampaolo
    Serie A, Sampdoria-Milan 2-0: zampata-Zapata. Gioisce Giampaolo
    L'attaccante dei liguri colpisce su errore dell'omonimo rossonero. Alvarez conclude la festa con il raddoppio
    Serie A   Torino   Juventus
    Juventus-Torino, Mihajlovic amaro: "Chiedo scusa ai tifosi"
    Juventus-Torino, Mihajlovic amaro: "Chiedo scusa ai tifosi"
    Il tecnico granata: "Avevamo preparato la gara in maniera diversa"
    Serie A   Juventus   Torino
    ZONA MISTA - Juventus-Torino, Allegri: "Higuain fuori? Rotazione"
    ZONA MISTA - Juventus-Torino, Allegri: "Higuain fuori? Rotazione"
    L'allenatore bianconero così: "Ogni tanto Miralem deve essere più leader in mezzo al campo. Sono contento dei ragazzi"
    Serie A   Spal   Napoli
    Serie A, Spal-Napoli 2-3: decide Ghoulam, paura per Milik
    Serie A, Spal-Napoli 2-3: decide Ghoulam, paura per Milik
    Decide una rete dell'algerino a pochi minuti dal termine
    Serie A   Roma   Udinese
    Serie A, Roma-Udinese 3-1: Dzeko-El Shaarawy, Delneri a picco
    Serie A, Roma-Udinese 3-1: Dzeko-El Shaarawy, Delneri a picco
    Tutto facile per i giallorossi che chiudono il conto già nel primo tempo: friulani sempre più in crisi
    Serie A   Milan   Sampdoria
    Sampdoria-Milan, Montella: "Noi forti quasi come il Napoli"
    Sampdoria-Milan, Montella: "Noi forti quasi come il Napoli"
    Il tecnico rossonero parla alla vigilia del match con i blucerchiati