Breaking News
© Getty Images

Juventus-Torino, Allegri: "Vidal importante anche se non segna. Evrà sarà della partita"

Il tecnico bianconero alla vigilia del derby di domenica pomeriggio

JUVENTUS TORINO CONFERENZA ALLEGRI / TORINO - Alla vigilia di Juventus-Torino, il tecnico bianconero Massimiliano Allegri parla in conferenza stampa: l'allenatore dei campioni d'Italia affronta tutte le news Juventus del momento.
Calciomercato.it segue per voi la conferenza stampa di Allegri

VIDAL - "Se non segna la sua prestazione è considerata negativa, ma non è così.
Sono molto contento di come ha giocato contro il Malmoe, lo vede bene e presto tornerà anche al gol.
Ho la fortuna di avere tre centrocampisti tra i migliori al mondo". 

EVRA - "Ha recuperato dall'infortunio, ora sta bene ed è pronto per giocare.
Ora deve dimostrare di fare ottime cose anche qui.
Credo che sarà della partita". 

DERBY - "E' una partita diversa da tutte le altre, anche sei valori sono differenti: domani si parte dallo 0-0 e per vincere bisogna fare un'ottima gara.
Giovedì hanno fatto una bella partita e hanno consapevolezza dei propri mezzi.
Sarà difficile per noi, anche perché i derby sono storie a sé e sarà molto difficile: bisogna prepararsi per bene, è fondamentale per la classifica e dobbiamo dare continuità ai risultati". 

ASAMOAH  - "Ora sarà operato.
Per una cosa del genere ci vogliono 2-3 mesi.
Intervenire sul mercato? Ora dobbiamo pensare a giocare, poi abbiamo Padoin che ha fatto bene.
Tra lui ed Evra a sinistra, poi abbiamo Mattiello e a destra abbiamo Lichtsteiner e Caceres quando rientrerà.
Per il momento va bene così". 

TORINO - "Abbiamo rispetto per il Torino, poi il derby è uguale ovunque: sono importanti per la città e i tifosi di entrambe le squadre.
Dovrà essere una bella partita e noi dobbiamo vincere.
Spero in una sfida leale: questa è la cosa più importante.
Ventura è un ottimo allenatore e al momento hanno gli stessi punti dello scorso campionato.
Tra i granata credo che El Kaddouri sia quello più in forma". 

LLORENTE - "Ogni tanto andare in panchina fa bene a tutti.
Morata a Malmoe ha fatto discretamente bene, anche se ha sbagliato quel gol.
Quando entra, lo fa sempre con la cattiveria giusta.
A Roma non è entrato con la cattiveria giusta: non deve capitare, ma può succedere". 

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Juventus   Milan
    Calciomercato Juventus, suggestione Cavani: primi contatti!
    Calciomercato Juventus, suggestione Cavani: primi contatti!
    Milan più defilato, ci sono anche Real Madrid e Bayern Monaco
    Serie A   Juventus   Torino
    Juventus-Torino: probabili formazioni, mercato e dove vederla in tv
    Juventus-Torino: probabili formazioni, mercato e dove vederla in tv
    Le ultime sul derby di Serie A in programma domani sera
    Notizie   Juventus   Torino
    Juventus-Torino, Allegri: "Ecco chi sta fuori. Fiducia in Higuain"
    Juventus-Torino, Allegri: "Ecco chi sta fuori. Fiducia in Higuain"
    Il tecnico dei bianconeri alla vigilia del derby contro i Granata
    Mercato   Juventus   Spagna
    Calciomercato Juventus, beffa Barcellona per Goretzka? André Gomes...
    Calciomercato Juventus, beffa Barcellona per Goretzka? André Gomes...
    Il club blaugrana lancia l'assalto al centrocampista dello Schalke 04
    Notizie   Juventus  
    Juventus, Chiellini: "Migliori senza Bonucci. Il 'caso Higuain'..."
    Juventus, Chiellini: "Migliori senza Bonucci. Il 'caso Higuain'..."
    Ecco le parole del centrale di Allegri sul momento dei bianconeri
    Mercato   Juventus  
    DIETRO LE QUINTE: Inzaghi-Juve e Mancini-Premier: i retroscena
    DIETRO LE QUINTE: Inzaghi-Juve e Mancini-Premier: i retroscena
    Aneddoti e curiosità sulle trattative del momento
    Notizie   Juventus  
    Juventus, Matuidi top! Berna-Costa: 90 milioni per pochi minuti
    Juventus, Matuidi top! Berna-Costa: 90 milioni per pochi minuti
    La media voto dei nuovi acquisti bianconeri in questo inizio di stagione