Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Fiorentina, ESCLUSIVO agente Gamakov: "Difficile che parta a gennaio"

Il procuratore del centrocampista bulgaro intervistato, in esclusiva, da Calciomercato.it

CALCIOMERCATO FIORENTINA GAMAKOV AGENTE ESCLUSIVO / BURGAS (Bulgaria) - Giovani di talento da far crescere: è questo il progetto di molte società italiane, e non solo, per assicurare alle squadre calciatori dal sicuro futuro.
In giro per l'Europa sono molti gli scout che osservano, prendono appunti e presentano relazioni sui tavoli dei direttori sportivi.
Sui taccuini degli osservatori della Fiorentina sembra essere finito Milen Gamakov, centrocampista classe 1994 del Botev Plovdiv.

Difficilmente, però, il giovane calciatore si trasferirà in riva all'Arno a gennaio: "Penso che sia normale per ogni grande club con osservatori in giro per il mondo monitorare i giovani calciatori più promettenti - le parole di Milen Georgiev, agente di Gamakov, in esclusiva a Calciomercato.it - Non ho avuto contatti con la Fiorentina e credo che le probabilità di lasciare la Bulgaria a gennaio, in questo momento, siano molto basse.
Nelle ultime partite Gamakov ha giocato ad alto livello ed è in ottima forma, per questo ha ricevuto la convocazione nella Nazionale bulgara.
Ma non è completamente pronto per il grande salto, non ha ancora continuità di rendimento, tipico dei giovani calciatori".

Continua Georgiev a Calciomercato.it: "Sono sicuro che avrà piacere di giocare in Italia un giorno e che il vostro campionato potrebbe migliorarlo sotto tutti i punti di vista.
Forse ci sono club interessati, ma è un giocatore del Botev Plovdiv e queste voci non mi sono state confermate ufficialmente.
Molto vicino al Palermo in estate? Questo non posso dirlo, ma si parlò di questa possibilità".

In estate, Gamakov si poteva prendere a parametro zero, adesso è sotto contratto con il suo attuale club fino al giugno 2016 e, allo stato attuale, il Botev Plovdiv non sembra avere intenzione di privarsi del 20enne calciatore a stagione in corso.

CARATTERISTICHE - Per conoscere meglio Gamakov, abbiamo chiesto al suo procuratore di illustrarci i tratti che contraddistinguono il giovane calciatore bulgaro: "E' un centrocampista difensivo che, però, ha confidenza con gli inserimenti.
E' un giocatore che può essere decisivo anche in zona gol, se ben preparato potrà fare la differenza", ha concluso Georgiev a Calciomercato.it.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Milan   Fiorentina
    Calciomercato Milan, visite mediche per Kalinic: "Sono contento"
    Calciomercato Milan, visite mediche per Kalinic: "Sono contento"
    L'attaccante sta per legarsi ufficialmente al club rossonero
    Mercato   Fiorentina   Milan
    Fiorentina, UFFICIALE: "Kalinic assente senza permesso". Le ultime
    Fiorentina, UFFICIALE: "Kalinic assente senza permesso". Le ultime
    L'attaccante croato non si è presentato all'allenamento mattutino
    Mercato   Milan   Fiorentina
    Calciomercato Milan, Kalinic in volata: obiettivo Crotone
    Calciomercato Milan, Kalinic in volata: obiettivo Crotone
    I rossoneri fiduciosi per la chiusura entro la prima giornata, ma potrebbe addirittura essere inserito in lista per lo Shkendija
    Mercato   Milan   Fiorentina
    Calciomercato Milan, si chiude per Kalinic
    Calciomercato Milan, si chiude per Kalinic
    Non è escluso poi l'arrivo di un altro attaccante: Dolberg o Aubameyang
    Mercato   Milan   Fiorentina
    Calciomercato Milan, si chiude per Kalinic. Ma non è finita qui
    Calciomercato Milan, si chiude per Kalinic. Ma non è finita qui
    La proprietà sarebbe pronta a garantire un extra budget anche per un altro colpo in avanti. E Aubameyang...
    Mercato   Milan   Fiorentina
    Calciomercato Milan, Biglia ko: subito il colpo a centrocampo
    Calciomercato Milan, Biglia ko: subito il colpo a centrocampo
    La società rossonera vuole chiudere in fretta per Badelj
    Mercato   Milan   Fiorentina
    Calciomercato Milan, via libera per Kalinic
    Calciomercato Milan, via libera per Kalinic
    Sarà il croato il colpo in attacco: si chiude dopo ferragosto