Breaking News
© Getty Images

Siena, indagato l'ex presidente Mezzaroma

L'accusa sarebbe quella di accesso abusivo al credito

SIENA MEZZAROMA INDAGINE / SIENA – Come riportato da 'Gazzetta.it', l'ex presidente del Siena Massimo Mezzaroma sarebbe finito sotto indagine per il reato di accesso abusivo al credito.
Nel registro degli indagati sarebbe finito anche Mario Lattari, legale della Bologna e Washington Communication, società alla quale Mezzaroma avrebbe ceduto il marchio per 20 milioni di euro.
Il Siena, dichiarato fallito la scorsa estate, ha ricominciato la propria avventura sportiva dalla Serie D.

M.F.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)