Breaking News
© Getty Images

FOTO CM.IT Roma-Chievo, striscioni anti Juve e cori contro Pessotto

I tifosi giallorossi alzano la voce contro "furti e soprusi"

ROMA CHIEVO CORI STRISCIONI CONTRO LA JUVENTUS / ROMA - Alla ripresa del campionato dopo la contestatissima Juventus-Roma, ci si aspettava una presa di posizione netta dei tifosi giallorossi contro il tanto discusso arbitraggio di Rocchi.

E in occasione di Roma-Chievo è arrivata puntuale: allo stadio 'Olimpico' tanti cori e striscioni contro la Juventus.
Uno stendardo recita: "Dopo furti e soprusi lo gridiamo più di prima: vinci Lupa Capitolina".
Qualcuno, però, ha esagerato: tra i tanti cori anti Juve cantati dai sostenitori romanisti si è udito anche "Pessotto buttati di sotto!".
E sui social network è immediatamente partita la dura reprimenda da parte dei tifosi juventini.

I tifosi della Roma si sono resi protagonisti anche di un'insolita protesta in occasione del rigore concesso ai giallorossi nel primo tempo, accolto da fischi assordanti.

S.D.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    In evidenza   Chievo Verona   Roma
    Roma-Chievo, Garcia: "La squadra ha risposto sul campo. Ljajic? Atteggiamento da grande"
    Roma-Chievo, Garcia: "La squadra ha risposto sul campo. Ljajic? Atteggiamento da grande"
    Il tecnico giallorosso ha parlato dopo il match contro i veneti