Breaking News
© Getty Images

Lazio, Cavanda: "Possiamo centrare l'Europa, non temo nessuno"

Il terzino belga: "Stiamo lavorando bene e l'apporto dei tifosi è fondamentale"

LAZIO CAVANDA EUROPA/ ROMA - In estate, Luis Pedro Cavanda sembrava destinato a lasciare la Lazio: durante l'ultimo giorno di calciomercato, i dirigenti biancocelesti hanno provato invano a piazzarlo, trattando soprattutto con club tedeschi e turchi. Quando la cessione non è andata in porto, il terzino belga è rimasto a Roma, chiuso dalla concorrenza di Dusan Basta e Abdoullay Konko. L'infortunio del primo e lo scarso rendimento del secondo, hanno convinto Pioli a dare una nuova occasione a Cavanda, gettato nella mischia contro Palermo e Sassuolo. Sono arrivate due vittorie e due splendide prestazioni da parte del belga di origine congolese, ormai diventato più di un'alternativa. Una rinascita raccontata dal giocatore ai microfoni di 'Lazio Style Radio'.

RENDIMENTO - "Il mio rendimento nelle ultime due partite? E' un buon punto d'inizio per me che a inizio settembre ero ancora fuori dal gruppo - ha dichiarato Cavanda - Piano piano mi sto creando le mie opportunità. La difesa? Sta bene, è tutto nuovo e cominciamo a funzionare insieme".

PALERMO E SASSUOLO - "Quale gara è stata più difficile tra quelle contro Palermo e Sassuolo? Per me quella contro il Sassuolo perché i loro esterni premevano molto. Eravamo in vantaggio e per due volte sono riusciti a riaprire la partita. Con il Palermo invece abbiamo concretizzato di più, siamo stati più cinici sotto porta e questo fa la differenza".

CRESCITA - "Rispetto all'anno scorso, durante l'ultimo ritiro abbiamo lavorato molto meno sulla corsa concentrandoci di più sul lavoro con il pallone e sul campo. In questi anni sono migliorato tanto, soprattutto nel comportamento e nell'approccio alle partite. Anche a livello tattico mi sento molto più maturo".

LA SOSTA E I TIFOSI - "In questo momento la Lazio sta bene e il lavoro si vede - ha dichiarato Cavanda, protagonista odierno delle notizie Lazio - Come affronteremo la sosta? Dobbiamo impegnarci ancora di più per continuare a vincere. I tifosi? Il loro apporto è fondamentale, ci dà la carica in più. L'anno scorso abbiamo sofferto la loro assenza".

OBIETTIVI - "Dove può arrivare la Lazio? Ci siamo prefissati l'Europa e possiamo centrarla facilmente se continuiamo a vincere e a giocare così. Possiamo battere chiunque, non temo nessuna concorrente, dobbiamo guardare solamente a noi stessi e restare concentrati: solo la Lazio può perdere".

Mercato   Juventus   Lazio
Calciomercato Juventus, ag. Keita: "Niente accordo! Con Lotito..."
Calciomercato Juventus, ag. Keita: "Niente accordo! Con Lotito..."
Il procuratore dell'esterno senegalese ha spiegato: "In questi ultimi due anni la Lazio non ha mai proposto il rinnovo"
Mercato   Lazio  
Calciomercato Lazio, c'è l'accordo per de Vrij
Calciomercato Lazio, c'è l'accordo per de Vrij
Vicino il rinnovo del difensore olandese, cercato dalla Juventus
Mercato   Lazio   Juventus
Juventus, Lotito avvisa su Keita: "Con me i furbi si fanno male"
Juventus, Lotito avvisa su Keita: "Con me i furbi si fanno male"
Il presidente della Lazio contro l'attaccante senegalese e la società bianconera
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, Tare a Milano per Biglia e Keita: ultime CM.IT
Calciomercato Milan, Tare a Milano per Biglia e Keita: ultime CM.IT
In serata il Ds della Lazio potrebbe incontrare i dirigenti rossoneri
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, sprint per il colpo Keita: l'agente in città
Calciomercato Milan, sprint per il colpo Keita: l'agente in città
Cinquanta milioni per la doppia operazione con Lucas Biglia in casa Lazio
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, arrivano le visite mediche di Biglia
Calciomercato Milan, arrivano le visite mediche di Biglia
Il centrocampista argentino è atteso a Milano attorno al 15 giugno
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, accordo con Biglia: arrivo ad un passo
Calciomercato Milan, accordo con Biglia: arrivo ad un passo
L'argentino è sempre più vicino al club rossonero