Breaking News
  • Milan, Pazzini: "Non mi sento a fine carriera. Rigiocherei due partite..."
© Getty Images

Milan, Pazzini: "Non mi sento a fine carriera. Rigiocherei due partite..."

Il centravanti rossonero ha centrato il traguardo delle quattrocento partite

MILAN PAZZINI CARRIERA WERDER BARCELLONA / MILANELLO - Giampaolo Pazzini ha festeggiato le 400 partite ufficiali in carriera contro il Cesena.
La punta del Milan è intervenuta da Milanello quest'oggi e le sue dichiarazioni sono riportate dal sito ufficiale rossonero: "Non sapevo della statistica, onestamente.
Non mi sento a fine carriera quindi ci sarà tempo e modo per ringraziare le persone opportune", ha tenuto subito a precisare in merito al 'suo' calciomercato.
"Forse la mia gara per eccellenza è stata l'esordio, il primo gol.
Mi piacerebbe rigiocare il preliminare di Champions con la Sampdoria contro il WerderBrema, ma soprattutto Barcellona-Milan di un anno e mezzo fa.
Voglio i 100 gol in A ma anche le 300 presenze in questa categoria".

NAZIONALE - "Conte non mi aveva detto nulla, voglio continuare a lottare per togliermi soddisfazioni.
Dopo una pessima annata vogliamo riportare il Milan dove merita: c'è grande entusiasmo e le ultime due gare non devono cancellarlo".

CHAMPIONS LEAGUE - "Strano non vedere il Milan nel suo habitat in questi martedì e mercoledì.
Inzaghi è pignolo e lo considero un complimento: sappiamo sempre tutto dei nostri avversari".

EL SHAARAWY E  DE SCIGLIO - Le ultime news Milan vedono l'ambiente discutere la discontinuità di due gioielli che sembravano destinati a imporsi sin da giovanissimi ai massimi livelli: "Due bravi ragazzi, apprezzati da tutto il gruppo per come lavorano.
Devono stare tranquilli, diventeranno importanti per il Milan e per l'Italia.
Sappiano che in questo Paese c'è tanta pressione, ma non c'è nessun problema".

GOL - "Ci serve la cattiveria per non subirne mai.
Siamo una buona squadra e spiace prendere certe reti perché complicano il lavoro.
Abbiamo subito gol evitabili e dobbiamo migliorare come squadra.
I numeri tante volte si guardano, ma non sempre dicono la verità".

M.T.

Articoli Correlati

Mercato   Milan   Juventus
Calciomercato Milan, sondaggio con Allegri per il grande ritorno
Calciomercato Milan, sondaggio con Allegri per il grande ritorno
Il club rossonero ha già contattato anche Ancelotti e Conte in vista di un cambio in panchina in estate
Notizie   Milan  
Milan, mercato bocciato in serie A: Bonucci è da cinque
Milan, mercato bocciato in serie A: Bonucci è da cinque
I nuovi acquisti avrebbero dovuto fare la differenza ma, per ora, si salva in campionato solo Borini
Notizie   Milan  
Milan, 4-3-3 e 3-5-2: qual è il modulo su cui lavorare?
Milan, 4-3-3 e 3-5-2: qual è il modulo su cui lavorare?
Due i sistemi di gioco utilizzati da Montella, entrambi non sembrano aver dato garanzie
Serie A   Inter   Milan
Inter-Milan, dal mercato al derby: Spalletti ride, Montella trema
Inter-Milan, dal mercato al derby: Spalletti ride, Montella trema
La tripletta di Icardi regala la stracittadina ai nerazzurri e fa sprofondare i rossoneri a -10
Notizie   Inter   Milan
Inter-Milan, Spalletti: "Rigore? Non parlo, niente contro Montella"
Inter-Milan, Spalletti: "Rigore? Non parlo, niente contro Montella"
Il tecnico nerazzurro non replica al collega e si gode la vittoria
Notizie   Milan   Inter
Inter-Milan, Montella: "Futuro? Conosco i rischi del mestiere"
Inter-Milan, Montella: "Futuro? Conosco i rischi del mestiere"
Il tecnico rossonero elogia la prestazione dei suoi