Breaking News
© Getty Images

Psg, Verratti: "Molti giovani si credono già arrivati. Ibra? Si sente Gesù"

Il centrocampista azzurro racconta i suoi primi anni a Parigi da protagonista

PSG VERRATTI INTERVISTA IBRA / PARIGI (Francia) - In un'intervista a 'FourFourTwo' Marco Verratti ripercorre i suoi primi anni al Paris Saint-Germain, da giovane promessa a solida certezza, con la voglia di migliorarsi sempre: "Col passare del tempo si cresce e bisogna migliorare dimostrando ogni giorno le tue capacità, confrontandoti e osservando chi è migliore di te.
Il mio idolo? Del Piero.
All'inizio di questa mia avventura avevo un po' di paura perché avrebbe potuto essere davvero un grande salto, ma tutto è andato bene grazie anche ai compagni che mi hanno aiutato tanto.
Ora mi trovo a giocare per un grande club e questo mi rende davvero felice.
Bisogna capire che questi sono punti di partenza, non traguardi.
Molti della mia età pensano già di essere arrivati, è un problema della mia generazione.
In attacco potrei segnare di più; sto mettendo su fisico perché è quello che mi penalizza di più.
Io amo giocare davanti alla difesa".

IBRA GESU' - "Nel 2012/2013 eravamo pronti a giocare contro il Lione.
Ancelotti era un po' teso, Ibra gli si avvicinò e gli chiese se credeva in Gesù.
Ancelotti rispose di sì, così Ibra gli ha detto: "Bene, così crede in me.
Rilassatevi!".
Zlatan è questo, lo aiuta a essere un grande giocatore".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    In evidenza   Genoa  
    Serie A, Giudice Sportivo: stangata Pinilla, cinque giornate di squalifica!
    Serie A, Giudice Sportivo: stangata Pinilla, cinque giornate di squalifica!
    Severa la punizione per l'attaccante cileno del Genoa
    In evidenza   Juventus   Sampdoria
    Sampdoria-Juventus, Allegri: "Non pensiamo al Barcellona, campionato primo obiettivo! Chiellini out"
    Sampdoria-Juventus, Allegri: "Non pensiamo al Barcellona, campionato primo obiettivo! Chiellini out"
    Le dichiarazioni della vigilia dell'allenatore della 'Vecchia Signora'
    In evidenza   Atalanta   Udinese
    Serie A, le probabili formazioni della 27esima giornata
    Serie A, le probabili formazioni della 27esima giornata
    Ecco i possibili schieramenti secondo gli inviati di Calciomercato.it
    In evidenza   Lazio   Milan
    Lazio-Milan, le ultime sulle formazioni: Inzaghi sorprende
    Lazio-Milan, le ultime sulle formazioni: Inzaghi sorprende
    I biancocelesti lanciano Keita dal primo minuto, fuori Lulic
    In evidenza   Milan   Napoli
    Milan-Napoli, Montella: "Hanno budget superiore, da Champions. Reina furbo"
    Milan-Napoli, Montella: "Hanno budget superiore, da Champions. Reina furbo"
    Ecco le parole del tecnico rossonero alla vigilia del grande match
    In evidenza   Inter   Juventus
    Juventus, Moggi: "Calciopoli? Non è cambiato nulla. Inter sempre a 15 punti"
    In evidenza   Juventus   Udinese
    Juventus-Udinese, i convocati di Allegri: doppia assenza
    Juventus-Udinese, i convocati di Allegri: doppia assenza
    Non sono a disposizione Bonucci e Dani Alves, torna Marchisio