Breaking News
© Getty Images

Juventus, Asamoah: "Abbiamo sempre creduto nella rimonta"

Il calciatore parla del suo momento in bianconero

SERIE A JUVENTUS ASAMOAH ALLEGRI / TORINO - Dopo l'ottima prestazione di ieri a Udine, Kwadwo Asamoah ci tiene a parlare del suo momento con la maglia della Juventus. Il calciatore è stato fermo per molti mesi e ora sembra guarito definitivamente dal grave problema al ginocchio. Il vero acquisto del calciomercato potrebbe essere proprio lui, dopo una stagione e mezza davvero difficile tra infortuni e ricadute. Allegri lo stima e lo ha dimostrato schierandolo da titolare nella goleada di ieri pomeriggio. Asamoah spiega: "Sono contento, adesso mi sento molto bene e sono felice anche per la vittoria - le parole del calciatore a 'Premium Sport' - Sono riuscito finalmente a giocare 90 minuti senza problemi".

L'INFORTUNIO - Stare fermo per molti mesi deve essere dura per un calciatore di alto livello. Asamoah ha dovuto guardare da lontano le vittorie dei suoi compagni a causa dei continui problemi fisici: "Non ho avuto paura di non poter tornare ad alti livelli, però non mi era mai successo nella mia carriera di stare fuori per così tanto tempo - prosegue il calciatore - Sono stati momenti di difficoltà".

RIMONTA SCUDETTO - Dopo una serie di 10 vittorie in Serie A, la Juventus è tornata a credere nello scudetto. Ora è lei la principale antagonista del Napoli. Asamoah, però, non è molto sorpreso di quanto stia facendo la sua squadra: "Nella rimonta ci abbiamo sempre creduto perché sapevamo che la stagione sarebbe stata lunga. All’inizio abbiamo avuto difficoltà ma siamo riusciti a capire in tempo i problemi. Adesso abbiamo ingranato, non abbiamo mai mollato e siamo tornati più forti di prima".

LA CHAMPIONS - L'altro grande obiettivo di questa stagione è provare a replicare quanto di buono fatto in Champions League la scorsa stagione, quando solo l'armata di Luis Enrique riuscì a fermare i bianconeri. Nonotante i tanti cambiamenti, la Juve resta una squadra temibile anche quest'anno. Secondo le ultime news Juventus, dal mercato protrebbero arrivare ulteriori rinforzi per raggiungere gli obiettivi stagionali. Asamoah ha le idee chiare: "Abbiamo cambiato tanti giocatori quest’anno, sono andati via molti campioni. Sono arrivati giovani di grande qualità e abbiamo avuto un po’ di difficoltà nei primi mesi ma adesso però tutti hanno capito cosa fare. Noi ci crediamo in tutte le competizioni, anche nella Champions".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Juventus   Lazio
    Calciomercato Juventus, Keita assente all'allenamento della Lazio
    Calciomercato Juventus, Keita assente all'allenamento della Lazio
    Il senegalese non si è presentato alla ripresa dopo la Supercoppa Italiana
    Mercato   Juventus  
    DIRETTA - Calciomercato Juventus, Matuidi al JMedical
    DIRETTA - Calciomercato Juventus, Matuidi al JMedical
    Il centrocampista francese è pronta per la nuova avventura in bianconero
    Mercato   Juventus   Spagna
    Calciomercato, Juventus di nuovo all'assalto di Garay
    Calciomercato, Juventus di nuovo all'assalto di Garay
    Ultimatum del Valencia allo Spartak Mosca
    Mercato   Juventus   Francia
    Transfer Market Juventus, Matuidi closer. Available on Saturday?
    Transfer Market Juventus, Matuidi closer. Available on Saturday?
    There's an agreement with PSG for €15 million plus bonuses
    Mercato   Juventus   Francia
    Calciomercato Juventus, Matuidi vicino: disponibile già sabato?
    Calciomercato Juventus, Matuidi vicino: disponibile già sabato?
    L'intesa col PSG sembra era stata ormai raggiunta: 15 milioni più bonus
    Mercato   Juventus   Lazio
    Calciomercato Juventus, Lotito: "Vi spiego la questione Keita"
    Calciomercato Juventus, Lotito: "Vi spiego la questione Keita"
    Il patron biancoceleste ha confermato i continui rifiuti del senegalese
    Notizie   Milan   Juventus
    Milan, Bonucci: "Io come Pirlo. Allegri? Episodi già prima di Oporto"
    Milan, Bonucci: "Io come Pirlo. Allegri? Episodi già prima di Oporto"
    Il difensore spiega la scelta di lasciare la Juventus per accasarsi in rossonero