Breaking News
  • Calciomercato Juventus, uno tra Shaqiri e Podolski a gennaio. E intanto si blinda Marchisio
© Getty Images

Calciomercato Juventus, uno tra Shaqiri e Podolski a gennaio. E intanto si blinda Marchisio

Bianconeri a caccia di rinforzi nel reparto offensivo. Il centrocampista a Torino fino al 2019

CALCIOMERCATO JUVENTUSI RINNOVO MARCHISIO SHAQIRI / TORINO - La Juventus guarda al calciomercato di gennaio con la consapevolezza di dovere intervenire per rinforzare la rosa a disposizione di Allegri soprattutto nel reparto offensivo ma, allo stesso tempo, lavora sotto traccia per blindare i suoi gioielli.
Dopo Vidal e Pogba, che per tutta l'estate sono stati nel mirino dei più importanti club europei, Marotta sta per ottenere il prolungamento del capitano Gigi Buffon e comincia a negoziare per il rinnovo di quello che sarà il futuro capitano della Juventus, ovvero Claudio Marchisio.

Come scrive oggi 'TuttoSport', per il numero 8 bianconero è pronto un nuovo contratto fino al 2019 per allontanare le sirene di Manchester United e Arsenal, tornate con forza sul centrocampista autore di uno straordinario inizio di stagione.
L'attuale accordo del 'Principino' con la Juventus scade nel 2016, la volontà di Marotta è quella di intavolare i negoziati per il rinnovo da subito, con la speranza di chiudere entro Natale: per Marchisio pronto uno stipendio da 3,5 milioni di euro netti a stagione, più bonus.

Insieme al capitolo rinnovi il calciomercato Juventus resta vigile sul fronte attaccanti.
Morata e Llorente si sono sbloccati ma i campioni d'Italia cercano sempre una seconda punta, soprattutto nel caso in cui Giovinco, in scadenza di contratto, dovesse fare le valigie già a gennaio.
In pole ci sono sempre Lukas Podolski, ai ferri corti con Wenger con l'Arsenal, e Xherdan Shaqiri, che trova poco spazio con Guardiola nel Bayern Monaco: più economico il primo, sotto contratto fino al 2016, mentre per lo svizzero i bavaresi chiedono 23 milioni di euro subito senza prestito.
In lista anche il brasiliano Everton Ribeiro del Cruzeiro, che sarebbe però solo bloccato a gennaio per la prossima stagione.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)