Breaking News
  • Roma, affaticamento muscolare per Mattia Destro
© Getty Images

Roma, affaticamento muscolare per Mattia Destro

Problemi alla coscia destra per l'attaccante giallorosso

ROMA INFORTUNIO DESTRO COSCIA/ ROMA - Inizia in salita il 2015 di Mattia Destro: come annunciato dalla Roma sul proprio sito ufficiale, l'attaccante giallorosso non ha preso parte al primo allenamento dell'anno degli uomini di Garcia, svolgendo invece una seduta di fisioterapia a causa di un affaticamento muscolare alla coscia destra.
Un problema che mette Destro in dubbio per il primo match dell'anno contro l'Udinese e anche per il derby dell'11 gennaio che vedrà la Roma affrontare la Lazio.
 
In giornata, ha svolto allenamento personalizzato il terzino brasiliano Maicon, differenziato invece per Uçan e capitan Totti.

S.F.

Articoli Correlati

Notizie   Roma   Torino
Torino-Roma, Di Francesco: "Chelsea? Punti persi. Dzeko-van Basten..."
Torino-Roma, Di Francesco: "Chelsea? Punti persi. Dzeko-van Basten..."
Ecco le parole del tecnico giallorosso alla vigilia della sfida con i granata
Notizie   Roma  
Roma, è Euro-Dzeko: il bosniaco un fattore in Champions
Roma, è Euro-Dzeko: il bosniaco un fattore in Champions
Il centravanti giallorosso segna a ripetizione nelle coppe
Notizie   Roma   Inghilterra
Chelsea-Roma, Di Francesco: "Se si fa come voglio io..."
Chelsea-Roma, Di Francesco: "Se si fa come voglio io..."
Il tecnico giallorosso commenta il pari contro gli inglesi
Champions league   Roma   Inghilterra
Champions, Chelsea-Roma: probabili formazioni e dove vederla in tv
Champions, Chelsea-Roma: probabili formazioni e dove vederla in tv
Tutto quello che c'è da sapare sulla sfida di stasera a 'Stamford Bridge'
Notizie   Roma  
Chelsea-Roma, Di Francesco: "Non penso al futuro. Infortuni casuali"
Chelsea-Roma, Di Francesco: "Non penso al futuro. Infortuni casuali"
Le parole in conferenza stampa del tecnico giallorosso
Notizie   Roma   Napoli
Roma-Napoli, Sarri non parla: ecco il motivo ufficiale
Roma-Napoli, Sarri non parla: ecco il motivo ufficiale
Gli azzurri hanno espugnato l'Olimpico rafforzando il primato in classifica