Breaking News
  • Uefa Youth League, Roma-Manchester City 0-4: brutta sconfitta per i ragazzi di De Rossi
© Getty Images

Uefa Youth League, Roma-Manchester City 0-4: brutta sconfitta per i ragazzi di De Rossi

I 'Citizens' dilagano nella ripresa: nessuna conseguenza per i giallorossi, già qualificati agli ottavi

UEFA YOUTH LEAGUE ROMA-MANCHESTER CITY / ROMA - La sfida di Youth League tra le due qualificate agli ottavi di finale di chiude con un risultato rotondo in favore del Manchester City.
Il club inglese, infatti, sconfigge la Roma per 4-0 con le reti di Celina, Byme, Dilrosun e Barker.
Un brutto ko per i ragazzi allenati da Alberto De Rossi, fortunatamente senza conseguenze.

M.Z.

Articoli Correlati

Notizie   Roma   Inghilterra
Chelsea-Roma, Di Francesco: "Se si fa come voglio io..."
Chelsea-Roma, Di Francesco: "Se si fa come voglio io..."
Il tecnico giallorosso commenta il pari contro gli inglesi
Champions league   Roma   Inghilterra
Champions, Chelsea-Roma: probabili formazioni e dove vederla in tv
Champions, Chelsea-Roma: probabili formazioni e dove vederla in tv
Tutto quello che c'è da sapare sulla sfida di stasera a 'Stamford Bridge'
Notizie   Roma  
Chelsea-Roma, Di Francesco: "Non penso al futuro. Infortuni casuali"
Chelsea-Roma, Di Francesco: "Non penso al futuro. Infortuni casuali"
Le parole in conferenza stampa del tecnico giallorosso
Notizie   Roma   Napoli
Roma-Napoli, Sarri non parla: ecco il motivo ufficiale
Roma-Napoli, Sarri non parla: ecco il motivo ufficiale
Gli azzurri hanno espugnato l'Olimpico rafforzando il primato in classifica
Notizie   Roma   Napoli
Roma-Napoli, Di Francesco: "Manolas ko. Siamo senza alternative"
Roma-Napoli, Di Francesco: "Manolas ko. Siamo senza alternative"
Il tecnico dei giallorossi così al termine della sfida: "Nessun alibi, ma è difficile gestire la partita senza avere dei cambi"
Notizie   Roma   Napoli
Roma-Napoli 0-1: basta Insigne! Azzurri in fuga aspettando il derby
Roma-Napoli 0-1: basta Insigne! Azzurri in fuga aspettando il derby
Ottavo successo della squadra di Sarri, ora a più cinque sulle seconde