Breaking News
© Getty Images

Milan, Menez: "Rendo più da centrale, l'infortunio mi ha frenato"

L'attaccante rossonero ha parlato in conferenza stampa

MILAN MENEZ CONFERENZA STAMPA / MILANO - Intervenuto in conferenza stampa all''Expo Gate', l'attaccante rossonero Jeremy Menez, arrivato nel mercato estivo, ha commentato le ultime news Milan e la sua recente condizione fisica.

CONDIZIONE - "Quindici giorni a stare fermo sono tanti. Sono deluso, voglio recuperare il prima possibile la condizione per aiutare il mister e i compagni". 

RUOLO - "Rendo di più fa centrale, ma posso giocare anche defilato. In ogni caso decide il mister. Siamo intanti e rispettiamo le scelte dell'allenatore".

TERZO POSTO - "Sicuramente possiamo puntare alla qualificazione in Champions League. Con la squadra che abbiamo sarebbe un peccato non andarci. Il mister ha portato lo spirito giusto".

MILANELLO - "C'è sempre il sorriso, siamo un bel gruppo e viviamo bene lo spogliatoio. Mi sento bene qui. La città? Abito un po' fuori perché mi piace la natura".

FERNANDO TORRES - "Possiamo giocare insieme. A Parigi giocavo con Ibrahimovic. Però ci sono anche gli equilibri della squadra che vanno considerati dall'allenatore".

MONTOLIVO - "Sono contento del suo recupero, è il nostro capitano. Speriamo di ritrovarlo presto in campo".

INZAGHI - "Si è informato molto su di me tramite altre persone. Sapeva dove potevo giocare e le mie preferenze".

FRANCIA - "Sono venuto al Milan per lavorare e tornare in Nazionale. Poi sarà il ct a fare le sue scelte. Non devo mollare, penso al futuro".

SCUDETTO - "Il campionato sta avendo un andamento strano. Juventus e Roma sono squadre forti, ma nel calcio non si può mai dire. Ce la giocheremo fino alla fine e vedremo quale sarà la nostra posizione in classifica".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A   Milan  
    Milan, Bonucci: "Giusto lasciare la Juventus. Nesta il mio idolo"
    Milan, Bonucci: "Giusto lasciare la Juventus. Nesta il mio idolo"
    Il nuovo difensore rossonero: "A Torino si era affievolito il legame"
    Serie A   Milan  
    Milan-Bologna, Montella: "Questa è la finale. Gomez? Bravo, ma..."
    Milan-Bologna, Montella: "Questa è la finale. Gomez? Bravo, ma..."
    Le parole del tecnico rossonero alla vigilia della sfida con gli emiliani
    Serie A   Milan   Atalanta
    Atalanta-Milan, Montella: "Sono felice qui. La Roma? Solo voci"
    Atalanta-Milan, Montella: "Sono felice qui. La Roma? Solo voci"
    Il tecnico rossonero alla vigilia del match con i bergamaschi
    Serie A   Milan   Roma
    Milan-Roma, Montella: "Ci giochiamo tutto con l'Atalanta"
    Milan-Roma, Montella: "Ci giochiamo tutto con l'Atalanta"
    Il tecnico ha analizzato la sconfitta interna contro i giallorossi
    Serie A   Crotone   Milan
    Crotone-Milan, Montella: "De Sciglio? I fischi non aiutano. Su Aubameyang..."
    Crotone-Milan, Montella: "De Sciglio? I fischi non aiutano. Su Aubameyang..."
    Ecco le parole del tecnico rossonero sul match di domani
    Serie A   Atalanta   Milan
    Serie A, corsa Europa League: doppia chance Lazio, calendario favorevole al Milan
    Serie A, corsa Europa League: doppia chance Lazio, calendario favorevole al Milan
    Anche l'Atalanta sulla carta ha un cammino agevole. A Inter e Fiorentina serve un miracolo sportivo
    Serie A   Milan  
    Milan, Mauro si scaglia contro Donnarumma: "Lo salviamo sempre"
    Milan, Mauro si scaglia contro Donnarumma: "Lo salviamo sempre"
    L'opinionista di 'Sky Sport' critica il portiere: "Sul primo gol dell'Inter è ha sbagliato"