Breaking News
© Getty Images

Milan, svolta Mexes: con lui numeri da Champions League

La metamorfosi del difensore francese ha contribuito alla ripresa della squadra di Inzaghi

MILAN DIFESA MEXES EPURATO LEADER DIFENSIVO / MILANO - Lo 0-0 dell''Olimpico' non ha soddisfatto l'allenatore della Roma Rudi Garcia, ma ha dato invece grande consapevolezza alla squadra di Inzaghi, in grande ripresa dopo i 4 punti conquistati nelle ultime due partite contro il Napoli e i giallorossi.
Il merito di questa svolta da parte della squadra rossonera è in parte riconducibile all''Albero di Natale' schierato ultimamente da Filippo Inzaghi, con Bonaventura e Honda a garantire più equilibrio, con Menez libero di inventare, ma soprattutto ad un'inaspettata solidità difensiva.
Tra le ultime news Milan trovare il momento chiave della stagione sotto questo punto di vista è piuttosto semplice quanto sorprendente: il ritorno in campo di Philippe Mexes.

DA EPURATO DI LUSSO A LEADER - Ai margini della rosa rossonera in estate, il difensore francese si è ritrovato ad essere nelle ultime sei partite del Milan una vera e propria arma in più, riuscendo a sopperire alla mancanza di Alex sia dal punto di vista tecnico sia da quello di leadership del reparto.

I NUMERI - Eloquenti i numeri in favore dell'ex difensore della Roma.
13 gol subiti nelle prime 9 gare senza Mexes, solo 4 nelle ultime 6 giornate di campionato con il francese a guidare la difesa rossonera.
Senza di lui 'Diavolo' incassa 1,44 reti a partita, meno della metà invece (0,66) quando Inzaghi gli ha affidato una maglia da titolare.

MERCATO - Una metamorfosi straordinaria, che potrebbe portare anche a nuovi sviluppi in chiave mercato.
Mexes, infatti, è in scadenza di contratto con i rossoneri e, viste le sue ultime prestazioni, potrebbe convincere la dirigenza ad un rinnovo quantomai inaspettato fino a pochi mesi fa.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A   Milan  
    Milan, Montella accetta le critiche: "Giusto esternarle"
    Milan, Montella accetta le critiche: "Giusto esternarle"
    Il tecnico rossonero parla del confronto con società e giocatori
    Serie A   Sampdoria   Milan
    Serie A, Sampdoria-Milan 2-0: zampata-Zapata. Gioisce Giampaolo
    Serie A, Sampdoria-Milan 2-0: zampata-Zapata. Gioisce Giampaolo
    L'attaccante dei liguri colpisce su errore dell'omonimo rossonero. Alvarez conclude la festa con il raddoppio
    Serie A   Milan   Sampdoria
    Sampdoria-Milan, Montella: "Noi forti quasi come il Napoli"
    Sampdoria-Milan, Montella: "Noi forti quasi come il Napoli"
    Il tecnico rossonero parla alla vigilia del match con i blucerchiati
    Serie A   Milan   Lazio
    Lazio-Milan, Montella: "Non mi sono piaciuto, bisogna crescere"
    Lazio-Milan, Montella: "Non mi sono piaciuto, bisogna crescere"
    Il tecnico ha commentato la pesante sconfitta odierna
    Serie A   Lazio   Milan
    Serie A, Lazio-Milan 4-1: super Immobile, disfatta Montella
    Serie A, Lazio-Milan 4-1: super Immobile, disfatta Montella
    Tripletta dell'attaccante, poker completato da Luis Alberto. Montolivo non basta tra i rossoneri
    Serie A   Milan   Crotone
    Crotone-Milan, Montella: "Non mi aspettavo un Kessie così forte"
    Crotone-Milan, Montella: "Non mi aspettavo un Kessie così forte"
    Il tecnico dei rossoneri ha parlato del match contro i calabresi
    Serie A   Milan   Roma
    Milan, Tavecchio: "Pallotta? Conti nella norma. Bonucci e Biglia..."
    Milan, Tavecchio: "Pallotta? Conti nella norma. Bonucci e Biglia..."
    Il numero uno della Figc ha commentato le ultime indiscrezioni che hanno colpito i rossoneri