Breaking News
© Getty Images

Roma-Chievo, Garcia: "La squadra ha risposto sul campo. Ljajic? Atteggiamento da grande"

Il tecnico giallorosso ha parlato dopo il match contro i veneti

ROMA CHIEVO GARCIA / ROMA - La Roma riparte vincendo: i giallorossi battono agevolmente il Chievo 3-0 e agganciano momentaneamente la Juve in testa alla classfica. Rudi Garcia ha commentato così a 'Sky' la partita: "Che ci siamo riposati nel secondo tempo non è il termine giusto. Abbiamo gestito la partita e ora ci possiamo concentrare sulla gara di Champions League. Vincere lo scudetto? Mi fido al 100% dei miei calciatori, hanno tanto qualità e stasera lo abbiamo visto: hanno risposto sul campo e questa è l'unica cosa da fare. I 6 gol del Bayern? Sono fortissimi, ma ci sarà un 'Olimpico' di fuoco martedì e non vedo l'ora di giocare questa partita. 

LJAJIC - "Ha fatto un grande gol, ha lavorato molto per la squadra. Ha un atteggiamento da grande giocatore. Sono contentissimo per lui, perché io realmente conto su ognuno di loro".

PJANIC E NAINGGOLAN - "Era una partita importantissima e avevamo bisogno di esperienza. Era programmato il loro cambio, ma avevamo tanti giocatori sul filo e ho aspettato per fare il terzo cambio. De Rossi? Ha fatto benissimo, ci ha dato sicurezza ed equilibrio a centrocampo e ci permette di avere una mediana forte nonostante l'assenza di Keita". 

GUARDIOLA - "Ero uno di quelli che Guardiola avrebbe fatto bene nel Bayern Monaco. Al Barcellona si diceva che erano i calciatori a far giocare bene la squadra, ora si è visto che è Guardiola a far giocare bene le sue squadre".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)