Breaking News
  • Fifa, Platini non molla: "Confermo la candidatura, infangato in modo vergognoso"
© Getty Images

Fifa, Platini non molla: "Confermo la candidatura, infangato in modo vergognoso"

Il numero uno della Uefa spiega la mancanza di un contratto per i soldi ricevuti da Blatter

FIFA PLATINI BLATTER / PARIGI (Francia) -  "Confermo la mia candidatura alla Fifa, ho ancora voglia e non mollerò.
Ciò che mi infastidisce di più della sospensione di tre mesi, è il fatto di esser stato coinvolto assieme ad altri, sono stato infangato in modo vergognoso.
I miei legali ricorreranno se necessario al tribunale dello sport, spero che tutto sia rapido".
Michael Platini non ci sta a finire nel polverone insieme a Blatter e in una intervista a 'Le Monde' il presidente della Uefa spiega il famoso pagamento ricevuto e non tracciato: "Nel 1998 ero il presidente del comitato organizzatore del Mondiale di Francia e Blatter venne a parlarmi dicendo che l'allora presidente uscente Havelange voleva me come suo sostituto e lui come segretario generale: a me però non interessava la proposta e quindi decise di avanzare la sua candidatura.
Perché non c'è un contratto scritto che giustifichi quei soldi? Alla fine non incassai più quello stipendio per negligenza, in Svizzera un accordo orale vale come uno scritto, il diritto consente questo".

M.R.

Articoli Correlati

Estero  
Real Madrid, tre per il dopo Navas: no a Donnarumma
Real Madrid, tre per il dopo Navas: no a Donnarumma
I 'Blancos' vogliono regalarsi un numero uno importante
Estero   Francia  
Paris Saint-Germain, UFFICIALE: AL-Khelaifi sotto indagine
Paris Saint-Germain, UFFICIALE: AL-Khelaifi sotto indagine
Il presidente del club indagato in Svizzera insieme all'ex segretario generale della Fifa Valcke
Estero  
Calciomercato 2017, il rendimento degli acquisti più folli
Calciomercato 2017, il rendimento degli acquisti più folli
Da Neymar a Rodriguez hanno già stracciato tutti i record di mercato, ma le loro prestazioni sono all'altezza delle spese folli?
Estero   Argentina  
Argentina, Messi 'mondiale'. Guardiola pronto a tornare all'assalto
Argentina, Messi 'mondiale'. Guardiola pronto a tornare all'assalto
Con tre gol all'Ecuador ha regalato all'Albiceleste il pass per Russia 2018
Estero  
UFFICIALE: Andrea Pirlo lascia il calcio a fine stagione
UFFICIALE: Andrea Pirlo lascia il calcio a fine stagione
L'esperto centrocampista ha deciso di smettere per intraprendere una nuova strada
Estero   Spagna   Inghilterra
Calciomercato Barcellona, Messi e il mistero rinnovo: City all'assalto
Calciomercato Barcellona, Messi e il mistero rinnovo: City all'assalto
I blaugrana si mostrano tranquilli ma intanto tarda ad arrivare l'ufficialità