Breaking News
© Getty Images

Roma-CSKA Mosca, Capello: "Garcia, non fidarti"

L'ex tecnico della Roma, adesso Ct della Russia, ha parlato della sfida

ROMA CSKA MOSCA CAPELLO / ROMA - La Roma la conosce bene per esserne stato allenatore per un quinquennio (con tanto di scudetto nel 2001), il CSKA Mosca altrettanto visto il suo attuale ruolo di Ct della Russia: Fabio Capello è l'uomo giusto per parlare della sfida che sta monopolizzando le news Roma in programma questa sera allo stadio 'Olimpico'.
Il tecnico di Pieris ha rilasciato un'intervista a 'La Gazzetta dello Sport': "La prima partita di un girone è sempre quella della pressione psicologica e ne ha di più chi gioca in casa.
La Roma è forte e per questo per me è importante verificare l’approccio dei miei giocatori a una partita potenzialmente difficile, tanto più per chi solo da un anno è abituato a giocare la Champions League.
Però fossi in Garcia non mi fiderei granché di questo Cska. Lo dico tanto più dopo il calciomercato: Eremenko e Natcho sono due rinforzi importanti in sé, che in più completano bene la squadra.
La squadra russa è un’avversaria organizzata, compatta, ma non così scontata da affrontare, perché ha una variabile importante: quei due là davanti, Musa e Doumbia, sono imprevedibili e soprattutto velocissimi".

ITALIANE - Poi Capello ha analizzato le prospettive delle due squadre italiane in Champions League, partendo dai Campioni d'Italia quest'anno affidati a Massimiliano Allegri: "La Juventus ha un girone più facile e più esperienza.
Ed è più competitiva dell’anno scorso perché è riuscita a tenersi i suoi uomini mercato. Probabilmente il girone della Roma è il più duro di tutti.
Ho visto dal vivo il Manchester City con l’Arsenal, sabato scorso: una partita fantastica per l’intensità straordinaria di tutte due le squadre, e chi pensava a un City appagato dal campionato vinto si metta pure il cuore in pace.
A parte il talento offensivo, quando si ha gente come Yaya Touré, Kompany, Zabaleta, Fernandinho, si ha gente che non ci sta a perdere.
Mai".

 

 

<==

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Notizie   Roma   Benevento
    Benevento-Roma, Di Francesco: "Out Nainggolan. Non rischio Florenzi"
    Benevento-Roma, Di Francesco: "Out Nainggolan. Non rischio Florenzi"
    Le parole del tecnico giallorosso alla viglia del match valevole per la quinta giornata di Serie A
    Mercato   Roma   Francia
    Calciomercato Roma, saudade Gonalons: "Volevo essere il Totti dell'OL"
    Calciomercato Roma, saudade Gonalons: "Volevo essere il Totti dell'OL"
    Il centrocampista francese rivela: "Desidero tornare al Lione"
    Notizie   Roma  
    Roma, Nainggolan: "Juve? Non mi pento di nulla. Offerte importanti..."
    Roma, Nainggolan: "Juve? Non mi pento di nulla. Offerte importanti..."
    Il centrocampista allontana ogni voce di mercato e conferma Di Francesco
    Mercato   Roma   Inghilterra
    Calciomercato Roma, il Manchester United ci riprova per Nainggolan
    Calciomercato Roma, il Manchester United ci riprova per Nainggolan
    Osservatori dei 'Red Devils' all'Olimpico durante Roma-Atletico
    Notizie   Roma   Verona
    Roma-Verona, Di Francesco: "Qui per facilitare. Schick lavora"
    Roma-Verona, Di Francesco: "Qui per facilitare. Schick lavora"
    Il tecnico dei giallorossi: "Per diventare grandi si deve soffrire insieme. Dzeko lo ha capito e si è messo a disposizione"
    Serie A   Roma   Verona
    Serie A, Roma-Verona 3-0: doppio Dzeko sul velluto
    Serie A, Roma-Verona 3-0: doppio Dzeko sul velluto
    I giallorossi dominano per tutta la sfida e si prendono i tre punti casalinghi. A segno nel primo tempo anche Nainggolan
    Notizie   Roma   Verona
    Roma-Verona, allerta meteo: partita a rischio
    Roma-Verona, allerta meteo: partita a rischio
    I giallorossi potrebbe saltare la seconda partita consecutiva dopo il rinvio della sfida di Genova