Breaking News
© Getty Images

Roma, Iturbe: "Viviamo male il terzo posto. Sto imparando tanto da Garcia"

L'attaccante argentino lancia la volata ai cugini biancocelesti per la piazza d'onore

ROMA ITURBE SECONDO POSTO / ROMA - Rush finale per il secondo posto tutto capitolino. La Lazio ha scavalcato la Roma nell'ultima giornata, ma i giallorossi non demordono e puntanto immediatamente al controsorpasso in classifica a dispetto dei cugini biancocelesti. Juan Manuel Iturbe - per le news Roma - carica l'ambiente romanista a due giorni dalla sfida all''Olimpico' contro l'Atalanta: "Viviamo male il terzo posto, siamo stati sempre secondi dietro la Juventus. Adesso la Lazio ci ha sorpassato: ma il campionato è ancora lungo, sono sicuro che riusciremo a fare bene in questo finale di stagione e arrivare davanti la Lazio", ha dichiarato l'ex Porto e Chievo a 'Sky Sport'.

PROBLEMA GOL - Il fiore all'occhiello del calciomercato della Roma nell'ultima campagna trasferimenti estiva ha segnato finora una sola rete con la maglia giallorossa, contro la Juventus a Torino nell'ottobre 2014: "A Verona giocavamo in maniera diversa, puntando sulle ripartenze. Era più facile, ma qui grazie a Garcia e ai miei compagni sto migliorando e imparando tanto - ha spiegato Iturbe - Io entro in campo con la giusta mentalità, per fare bene per la squadra. Non ho avuto molta fortuna al momento, con Napoli e Torino ho tentato in tutte le maniere di fare gol. Però il tempo c'è ancora, il campionato non è finito. L'importante, comnunque, è fare del proprio meglio per il gruppo: la squadra viene prima di tutto".

ATTACCO SPUNTATO - "Non so spiegare il motivo del perché noi attaccanti segnamo poco. Al momento il nostro primo marcatore è Ljajic, con otto gol; sicuramente è mancata un po' di fortuna, sia al sottoscritto che al resto dei miei compagni - ha proseguito Iturbe - Tanti gol li abbiamo sbagliati, in altre occasioni invece non abbiamo avuto molto opportunità. Anche Totti non ha avuto tante chance per andare a segno. Ancora però mancano tante partite: sono sicuro che in queste sette aprtite che restano i gol arriveranno".

Mercato   Roma   Inter
Calciomercato Roma, Baldissoni: "Karsdorp? Era il primo incontro..."
Calciomercato Roma, Baldissoni: "Karsdorp? Era il primo incontro..."
Il Dg giallorosso parla ai cronisti al rientro dall'Olanda
Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, si decide per Karsdorp: via all'incontro
Calciomercato Roma, si decide per Karsdorp: via all'incontro
Monchi e Baldissoni nella sede del Feyenoord per trattare il terzino
Mercato   Inter   Roma
Inter, Massara lascia la Roma per riabbracciare Sabatini
Inter, Massara lascia la Roma per riabbracciare Sabatini
Il dirigente torinese, in scadenza coi giallorossi, tornerà a lavorare col suo 'mentore'
Mercato   Roma   Portogallo
Calciomercato Roma, post Salah: spunta Iuri Medeiros
Calciomercato Roma, post Salah: spunta Iuri Medeiros
Il club giallorosso potrebbe offrire 7 milioni di euro per il classe '94 dello Sporting CP
Mercato   Roma   Olanda
Calciomercato Roma, in giornata la firma di Karsdorp
Calciomercato Roma, in giornata la firma di Karsdorp
Monchi chiude per il colpo in difesa. Sarà il quarto olandese della storia giallorossa
Mercato   Roma   Inghilterra
Calciomercato Roma, Nainggolan respinge il Manchester United
Calciomercato Roma, Nainggolan respinge il Manchester United
Offerta da 7,5 milioni l'anno degli inglesi andata a vuoto
Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, doppio colpo Mancini: Paredes+Manolas
Calciomercato Roma, doppio colpo Mancini: Paredes+Manolas
Non solo il difensore greco. Il tecnico dello Zenit torna alla carica per il centrocampista argentino