Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Milan, Niang per Santon: scambio di prestiti con il Newcastle

Tra le due società potrebbe nascere una trattativa che accontenterebbe entrambe le compagini

MILAN NEWCASTLE NIANG SANT SCAMBIO DI PRESTITI / MILANO - M'Baye Niang al Newcastle e Davide Santon al Milan, scenario possibile stando a quanto racconto il quotidiano 'Tuttosport'.
Tra le due società potrebbe nascere una trattativa per uno scambio di prestiti fino al termine della stagione dei due calciatori.
Intanto le alternative per la fascia rimangono Manuel Pasqual della Fiorentina, molto gradito da Inzaghi, e Vangioni del River Plate.

O.P.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, arriva un Kessie 'bis' a gennaio
    Calciomercato Milan, arriva un Kessie 'bis' a gennaio
    Jankto e Duncan gli obiettivi rossoneri in vista della riapertura del mercato
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, da Aubameyang a Verdi: quanti rimpianti
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: ecco quando firmerà
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: ecco quando firmerà
    Montella ha ribadito la sua importanza e finalmente è il momento della firma
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, incontro per Suso: sì al rinnovo
    Calciomercato Milan, incontro per Suso: sì al rinnovo
    Ormai chiusa la trattativa per il prolungamento dell'esterno spagnolo
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, sprint Pellegri: il baby bomber è vicino
    Calciomercato Milan, sprint Pellegri: il baby bomber è vicino
    L'attaccante del Genoa è corteggiato anche dall'Inter e dalla Juventus
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, Montella blinda Suso: ecco il rinnovo
    Calciomercato Milan, Montella blinda Suso: ecco il rinnovo
    Nei prossimi giorni arriverà la fumata bianca per il prolungamento dello spagnolo