Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Roma, nuovo incontro tra Sabatini e agenti Destro: le ultime

Il direttore sportivo giallorosso nuovamente a colloquio con l'entourage del giocatore

CALCIOMERCATO ROMA NUOVO INCONTRO TRA SABATINI E AGENTI DESTRO A MILANO / ROMA - In casa Roma continua a tenere banco il futuro di Mattia Destro, vero e proprio protagonista del calciomercato Roma invernale: nella giornata di ieri il Milan, attraverso le telecamere del canale tv ufficiale 'Milan Channel', ha smentito l'esistenza di una trattativa con la Roma per l'attaccante rinnovando al contempo la fiducia a Giampaolo Pazzini.
Ora, il calciatore giallorosso nel mirino anche di Fiorentina e Torino attende di conoscere il suo destino.
L'attaccante, infatti, aveva già dato la sua disponibilità di massima al trasferimento al Milan.

Proprio in questi minuti, il direttore sportivo della Roma Walter Sabatini è a colloquio al Visconti Palace di Milano con i rappresentanti di Mattia Destro, Claudio Vigorelli e Renzo Contratto.
Già nel primo pomeriggio di ieri, le parti si erano incontrate nella medesima location per fare il punto della situazione.
All'hotel Hilton - come riferisce l'inviato di Calciomercato.it - è presente invece l'agente di Radja Nainggolan, Alessandro Beltrami.
Dopo quello andato in scena ieri, potrebbe avere luogo un nuovo incontro anche tra lui e Sabatini.

Walter Sabatini è sbarcato a Milano nella serata di martedì proprio per sbloccare le trattative in uscita per Destro e Borriello, come anticipato in esclusiva da Calciomercato.it.
La Roma, per privarsi dell'attaccante, chiede non meno di 18-20 milioni di euro.
L'ultima offerta pervenuta nella Capitale, firmata dal presidente del Torino Urbano Cairo, è pari a 15 milioni di euro (in forma di prestito con obbligo di riscatto o attraverso l'inserimento nell'affare di Fabio Quagliarella).
La destinazione granata, però, non sembra 'scaldare il cuore' di Mattia Destro.
La punta vuole giocare con maggiore continuità ma per lasciare la Roma pretende un club almeno di pari livello.

Nella giornata di martedì sono salite alla ribalta alcune dichiarazioni rilasciate da Destro alla rivista 'Undici': Sono come il sesto uomo del basket? Il paragone mi piace, ma meglio essere tra i cinque.
L'ambizione è essere tra chi comincia, ma l'impegno non cambia.
A 23 anni  uno non dovrebbe essere considerato più giovane.
Qui in Italia è difficile e deve far riflettere se i giovani di talento vanno a giocare all'estero".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Roma  
    Roma, De Rossi: "Futuro? Voglio e devo provare un'esperienza fuori"
    Roma, De Rossi: "Futuro? Voglio e devo provare un'esperienza fuori"
    Il centrocampista giallorosso ha parlato anche di un possibile futuro da allenatore
    Mercato   Roma  
    Calciomercato Roma, da Vilhena a Plea: osservati 'speciali' Monchi
    Calciomercato Roma, da Vilhena a Plea: osservati 'speciali' Monchi
    Il direttore sportivo ha assistito a Feyenoord-Manchester City e Waregem-Nizza
    Mercato   Roma   Francia
    Calciomercato Roma, saudade Gonalons: "Volevo essere il Totti dell'OL"
    Calciomercato Roma, saudade Gonalons: "Volevo essere il Totti dell'OL"
    Il centrocampista francese rivela: "Desidero tornare al Lione"
    Mercato   Roma   Inghilterra
    Calciomercato Roma, il Manchester United ci riprova per Nainggolan
    Calciomercato Roma, il Manchester United ci riprova per Nainggolan
    Osservatori dei 'Red Devils' all'Olimpico durante Roma-Atletico
    Mercato   Roma   Spagna
    Roma, rimpianto Ferreira Carrasco: ad un passo, poi...
    Roma, rimpianto Ferreira Carrasco: ad un passo, poi...
    L'attaccante dell'Atletico Madrid fu vicinissimo ai giallorossi nel 2014
    Mercato   Roma   Spagna
    Calciomercato Roma, Monchi incontra l'Atletico per Gimenez
    Calciomercato Roma, Monchi incontra l'Atletico per Gimenez
    Il direttore sportivo giallorosso ci prova per il difensore uruguaiano
    Mercato   Roma  
    Calciomercato Roma, Manolas firma: nodo clausola
    Calciomercato Roma, Manolas firma: nodo clausola
    Il club giallorosso vuole fissare la cifra a non meno di 30 milioni