Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, Thohir: "Vogliamo i migliori giocatori. Niente Champions? Non è un problema"

Il presidente nerazzurro rilancia le ambizioni della società ed esalta la scelta di Mancini

CALCIOMERCATO INTER THOHIR MANCINI / MILANO - La sconfitta col Torino non placa le ambizioni di Erik Thohir, anzi, le rilancia.
Il presidente dell'Inter, in un'intervista a 'goal.com' fa il punto sul mercato Inter e sul futuro, anche in caso di mancata qualificazione in Champions: "L’Inter è tuttora il decimo brand più forte al mondo, e i nostri ricavi viaggiano allo stesso ritmo.
In caso di mancata partecipazione alla Champions League resterebbero intorno ai 180/200 milioni di euro mentre in caso di qualificazione aumenterebbero di circa 20/30 milioni.
Anche la mancata qualificazione in Europa League non rappresenterebbe un problema.
Ovviamente dobbiamo pensare in grande.
Finire noni o decimi non è da Inter.
Stiamo seguendo le regole del Fair Play finanziario.
Non ci sono scorciatoie per costruire una squadra forte, è necessario avere un progetto a lungo termine.
Quando ingaggiamo i giocatori ci chiediamo se possono essere funzionali alle esigenze della squadra, ma puntiamo sempre ai top.
Deve esserci il giusto equilibrio tra aspetto sportivo e aspetto manageriale, per questo abbiamo grandi figure a livello internazionale.
Il Manchester United ad esempio non fa la Champions League, ma questo per loro non è un problema.
I grandi club come il Barcellona, il Real Madrid, il Manchester United, vedono 50 milioni come il 10% del loro fatturato. La formula della mia Inter sarà lanciare giocatori delle giovanili, comprare le stelle del futuro e affiancare loro gente dalla sicura esperienza.
Se arriveranno offerte per i nostri talenti le ascolteremo ma non siamo per niente obbligati ad accettarle.
Sono importanti per il nostro presente e futuro.
Kovacic e Shaqiri hanno contratti che scadono nel 2019.
Ascolteremo, considereremo, decideremo".

NUOVO STADIO - "'San Siro' è uno degli stadi migliori del mondo.
Noi vogliamo lo stadio di proprietà ma al momento abbiamo accordi col Milan e con il Comune e non possiamo stracciare contratti firmati.
Uno stadio di proprietà dà tantissimi vantaggi a partire dalla gestione diretta dei biglietti e degli sponsor ma al momento è ancora difficile.
Presto però bisognerà prendere un’altra direzione".

FIDUCIA MANCIO - "Lo abbiamo ingaggiato per tre anni e mezzo, e se lo vorrà prolungheremo.
Non sono vere le voci su fantomatiche clausole.
Costruire una squadra è un lavoro che richiede anni e per questo abbiamo puntato su Mancini: è uno universale che condivide la nostra stessa visione, lo stesso desiderio di migliorare la squadra.
Non farà il manager all’inglese, ogni trasferimento verrà concordato da lui con me e la dirigenza.
Mazzarri? Non avevo alcun problema con lui: ha lavorato duro e ha dato il massimo per la squadra, ma la situazione era insostenibile".

MERCATO INVERNALE - "C’è ancora tempo nel calciomercato e in ogni caso abbiamo già fatto un po' di operazioni con buon anticipo.
Ci guarderemo intorno per vedere se ci saranno altre opportunità e faremo di tutto per farci trovare pronti".

EUROPA LEAGUE - "L’Europa League è sicuramente una competizione molto dura; noi vogliamo fare quanta più strada possibile e riuscire ad arrivare fino in fondo. 

 

Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    A breve il capitano nerazzurro potrebbe rinnovare il contratto
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Thiago Maia, van de Beek, Ascacibar nel mirino del club nerazzurro
    Mercato   Inter  
    DIETRO LE QUINTE - Da Bonucci-Inter a Niang, i retroscena di mercato
    DIETRO LE QUINTE - Da Bonucci-Inter a Niang, i retroscena di mercato
    Diverse le trattative e operazioni saltate la scorsa estate
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, poker di nomi per il 'dopo Miranda'
    Calciomercato Inter, poker di nomi per il 'dopo Miranda'
    Josè Gimenez, Issa Diop, Andreas Christensen, Filip Benkovic gli obiettivi nerazzurri
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, nuovo contratto Icardi: cambia la clausola
    Calciomercato Inter, nuovo contratto Icardi: cambia la clausola
    In casa nerazzurra si lavora per blindare l'attaccante argentino