Breaking News
© Getty Images

Inter, Thohir: "La Serie A deve modernizzarsi. Se ci fosse una nuova calciopoli..."

Il presidente nerazzurro traccia le linee da seguire per migliorare tutto il movimento calcistico italiano

INTER THOHIR SERIE A CALCIOPOLI CHAMPIONS LEAGUE/ MILANO - Il presidente dell'Inter Erick Thohir, attraverso due interviste concesse ai microfoni di 'BBC' e 'CNN', ha parlato del momento del calcio italiano, provando a tracciare le linee guida per rinnovare tutto il movimento."Aumentare il numero di partecipanti alla Champions League? Non vedo perché no, l'Italia è un grande paese del calcio, perché non permettere alla Serie A di avere lo stesso numero di squadre qualificate direttamente come l'Inghilterra? I fan nel mondo vorrebbero vedere le grandi squadre giocare in Champions League - ha spiegato Thohir, protagonista delle Notizie Inter con le sue dichiarazioni - questo crea attesa e richiesta".

IL CALCIO ITALIANO - "Quando incontro i presidenti degli altri club, quando incontro il presidente della Lega Serie A, dico loro: 'Non vedetemi come il presidente dell'Inter, ma come un tifoso'. Io ricordo i giocatori degli anni '90, ma i miei figli che hanno 15 anni non ricordano un giocatore della Serie A, mentre conoscono quelli della Premier League - ha dichiarato Thohir che mette momentaneamente da parte gli obiettivi di calciomercato per provare a migliorare tutto il sistema - La Serie A è stata la numero uno e, talvolta, quando sei il numero uno puoi diventare un po' pigro. E per restare numero uno devi continuare a migliorarti perché il mondo sta cambiando. La Serie A deve modernizzarsi, Giocare anche il sabato pomeriggio alle 3 può aiutare per esempio. Va bene per il mercato asiatico per ovvie questioni di fuso orario".

GLOBALIZZAZIONE - "Tutte le componenti del calcio italiano, come club, leghe e governo devono aprirsi maggiormente alla globalizzazione. La Major League Soccer è un esempio da seguire: ci sono numerosi investitori stranieri perché le strutture sono più trasparenti e tutto questo è molto più attraente per chi ha intenzione di investire. In Serie A non  la stessa cosa: adesso è diventata una sfida diventare più aperti nel calcio italiano. Io credo nel calcio italiano, ma se ci fosse una nuova calciopoli il movimento 'morirebbe', si passerebbe dal terzo al nono posto. La Serie A deve lavorare unita per essere più aperti a livello globale".

 

Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Spalletti: "Borja Valero serve come leader"
Calciomercato Inter, Spalletti: "Borja Valero serve come leader"
Il tecnico nerazzurro spiega le strategie di mercato
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Spalletti: "Voglio la verità. Due difensori..."
Calciomercato Inter, Spalletti: "Voglio la verità. Due difensori..."
Ecco le parole del tecnico nerazzurro, pronto a rilanciare il club dopo anni difficili
Marchetti   Inter   Sampdoria
L'Editoriale di Marchetti - Skriniar per cena, le strategie dell'Inter
L'Editoriale di Marchetti - Skriniar per cena, le strategie dell'Inter
Nuovo appuntamento con il nostro editorialista ed esperto di mercato di Sky Sport 24
Mercato   Juventus   Inter
Calciomercato Juventus, l'Inter ci prova per Douglas Costa
Calciomercato Juventus, l'Inter ci prova per Douglas Costa
Incontro in programma per l'attaccante del Bayern Monaco
Mercato   Inter   Fiorentina
Inter-Fiorentina, terminato incontro per Borja Valero
Inter-Fiorentina, terminato incontro per Borja Valero
Il centrocampista è stato oggetto della discussione odierna tra Ausilio e Corvino
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, da Skriniar a Borja Valero: trattative calde
Calciomercato Inter, da Skriniar a Borja Valero: trattative calde
Non pare avere futuro il tentativo di Ausilio per Vidal del Barcellona
Mercato   Inter   Fiorentina
Calciomercato Inter, quasi fatta per Borja Valero: la situazione
Calciomercato Inter, quasi fatta per Borja Valero: la situazione
L'incontro a Milano tra Corvino e Ausilio ha avvicinato le parti. Balla ancora qualche milione tra domanda e offerta