Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Milan, il Valencia irrompe per Mangala

Il difensore francese non rientrerebbe nei piani di Guardiola al Manchester City

CALCIOMERCATO VALENCIA MANGALA MANCHESTER CITY / LONDRA (Inghilterra) - Oltre a Nasri e Bony, anche Eliaquim Mangala potrebbe fare le valigie e lasciare questa estate il Manchester City.
Il 25enne difensore francese non rientrerebbe nei piani di Pep Guardiola, con il Valencia che avrebbe mosso i primi contatti con i 'Citizens' per portarlo nella Liga.
L'ex Porto, sotto contratto fino al 2019, nei giorni scorsi è stato accostato anche al Milan.

G.M.
 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Juventus   Milan
    Calciomercato Juventus, suggestione Cavani: primi contatti!
    Calciomercato Juventus, suggestione Cavani: primi contatti!
    Milan più defilato, ci sono anche Real Madrid e Bayern Monaco
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, arriva un Kessie 'bis' a gennaio
    Calciomercato Milan, arriva un Kessie 'bis' a gennaio
    Jankto e Duncan gli obiettivi rossoneri in vista della riapertura del mercato
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, da Aubameyang a Verdi: quanti rimpianti
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: ecco quando firmerà
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: ecco quando firmerà
    Montella ha ribadito la sua importanza e finalmente è il momento della firma
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, incontro per Suso: sì al rinnovo
    Calciomercato Milan, incontro per Suso: sì al rinnovo
    Ormai chiusa la trattativa per il prolungamento dell'esterno spagnolo
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, sprint Pellegri: il baby bomber è vicino
    Calciomercato Milan, sprint Pellegri: il baby bomber è vicino
    L'attaccante del Genoa è corteggiato anche dall'Inter e dalla Juventus