Breaking News
© Getty Images

Serie A, Cannavaro: "Meglio stare lontani dal calcio italiano. Parma, che pena!"

L'allenatore del Guangzhou Evergrande ha parlato del suo rapporto con l'Italia

SERIE A CANNAVARO INTERVISTA A LA GAZZETTA DELLO SPORT / MILANO - Fabio Cannavaro, attuale allenatore del Guangzhou Evergrande in Cina, ha concesso una lunga intervista a 'La Gazzetta dello Sport' di cui vi riportiamo alcuni estratti.

ESPERIENZA IN CINA - "Non ho ancora avuto il tempo di rendermi conto della realtà che mi circonda. Spero di portare in Cina la famiglia l’anno prossimo, non voglio passare da qui come se fosse una panchina qualunque. Come allenatore cerco di curare ogni dettaglio, senza commettere l'errore di credere che i giocatori 'vedano' la partita come te allenatore".

LIPPI - "Ho una tale stima e rispetto di lui che ancora fatico a dargli del tu. Per me è un consigliere eccezionale, è un privilegio averlo come dirigente. Non è mai invadente, sono sempre io a chiedergli qualche consiglio".

LA CONDANNA - "Le sentenze vanno accettate, faremo appello. All’epoca io con la mia famiglia vivevo a Dubai e Paolo, nominato curatore, era in ritiro con il Napoli. Sono sereno, il tempo sarà galantuomo».

CALCIO ITALIANO - "Dalla Cina penso che è meglio starne lontani, calcisticamente. Che pena vedere il mio Parma ridotto così: negli anni Novanta è stato un orgoglio italiano a livello internazionale, con grandi campioni. Ora è sull’orlo del fallimento e ancora stanno lì a rinfacciarsi e scaricare le responsabilità. Il nostro movimento sta scivolando sempre più indietro e nessuno fa nulla. Pensano soltanto a difendere le loro poltrone".

FUTURO - "A chi scrive che qui guadagno cifre assurde, rispondo che mi interessa solo crescere e fare esperienza. Poi torno... e vinco un altro Mondiale".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A   Napoli   Parma
    TWITTER - Parma-Napoli, i partenopei fanno chiarezza in merito all'accaduto
    TWITTER - Parma-Napoli, i partenopei fanno chiarezza in merito all'accaduto
    Il club ha spiegato che le proteste erano legate alle continue perdite di tempo
    Serie A   Napoli   Parma
    Parma-Napoli, Donadoni: "Loro ci hanno detto certe cose. Il futuro..."
    Parma-Napoli, Donadoni: "Loro ci hanno detto certe cose. Il futuro..."
    Il tecnico ha parlato del finale rovente del 'Tardini'
    Serie A   Genoa   Parma
    Serie A, Genoa-Parma 2-0: il 'Grifone' vola verso l'Europa
    Serie A, Genoa-Parma 2-0: il 'Grifone' vola verso l'Europa
    I rossoblù possono inserirsi nella lotta per un posto in Europa League
    Serie A   Cagliari   Parma
    Serie A, la Juventus cade al 'Tardini'. Torna a vincere il Genoa
    Serie A, la Juventus cade al 'Tardini'. Torna a vincere il Genoa
    La formazione di Allegri perde a Parma. Sempre più critica la situazione del Cagliari
    Serie A   Inter   Parma
    Inter-Parma, Mancini: "Serve una rivoluzione. Annullata la pausa, ci alleniamo anche a Pasqua"
    Inter-Parma, Mancini: "Serve una rivoluzione. Annullata la pausa, ci alleniamo anche a Pasqua"
    Le parole dell'allenatore nerazzurro dopo il pareggio interno con gli emiliani
    Serie A   Parma   Sassuolo
    Sassuolo-Parma, Donadoni: "L'espulsione ci ha tagliato le gambe. Dovevamo crederci"
    Sassuolo-Parma, Donadoni: "L'espulsione ci ha tagliato le gambe. Dovevamo crederci"
    Il tecnico ducale è rammaricato dopo il 4-1 patito in casa dei neroverdi
    Serie A   Chievo Verona   Parma
    Serie A, risultati 27^ giornata: Paloschi abbatte il Genoa, poker Sassuolo
    Serie A, risultati 27^ giornata: Paloschi abbatte il Genoa, poker Sassuolo
    L'ex Sansone indigesto al Parma. Atalanta e Udinese senza squilli