Breaking News
  • Palermo, Zamparini: "Arriveranno altri Pastore. Noi dietro le grandi"
© Getty Images

Palermo, Zamparini: "Arriveranno altri Pastore. Noi dietro le grandi"

Il patron rosanero spiega il programma del club siciliano

PALERMO ZAMPARINI INTERVISTA / PALERMO - In un calcio che va affondo come il Paese, Maurizio Zamparini vuole fare del Palermo un'isola felice.
Il presidente del club siciliano in un'intervista al 'Corriere dello Sport' afferma: "In Italia non c'è una Lega con un personaggio che tuteli le società ma un blocco di potere.
Il calcio è come il paese, allo sbando e senza uomini di qualità per rimetterli in sesto.
Prendiamo la questione stadi: il Comune non mi ha risposto e il progetto è da due anni chiuso nel cassetto".

Per l'aspetto tecnico, Zamparini afferma: "Gerolin è in Sudamerica e ci resterà tutto gennaio: arriveranno altri Pastore, Dybala, Cavani, per un programma con obiettivi precisi che vede il Palermo subito dietro le tre-quattro grandi". 

B.D.S.