Breaking News
© Getty Images

Napoli, problema al polpaccio per Britos

Il difensore è uscito dal campo anzitempo

NAPOLI INFORTUNIO BRITOS / ROMA - Uscito prima del termine della gara per infortunio, il difensore del Napoli Miguel Britos ha rimediato un problema muscolare al polpaccio.
Domani il giocatore si sottoporrà a degli esami per valutare l'entità dell'infortunio.

M.Z.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A   Napoli  
    Napoli, Mertens: "Vinciamo per Milik. Maradona? Ho tanto rispetto"
    Napoli, Mertens: "Vinciamo per Milik. Maradona? Ho tanto rispetto"
    Il folletto belga ha parlato del momento che sta vivendo e dei prossimi impegni che lo aspettano
    Serie A   Spal   Napoli
    Serie A, Spal-Napoli 2-3: decide Ghoulam, paura per Milik
    Serie A, Spal-Napoli 2-3: decide Ghoulam, paura per Milik
    Decide una rete dell'algerino a pochi minuti dal termine
    Serie A   Lazio   Napoli
    Lazio-Napoli, Inzaghi: "Aprire un ciclo? Non cedere i calciatori"
    Lazio-Napoli, Inzaghi: "Aprire un ciclo? Non cedere i calciatori"
    Le parole dell'allenatore biancoceleste prima del match infrasettimanale
    Serie A   Verona   Napoli
    Serie A, Verona-Napoli 1-3: azzurri brillanti, ma Sarri s'arrabbia!
    Serie A, Verona-Napoli 1-3: azzurri brillanti, ma Sarri s'arrabbia!
    Dieci minuti finali disattenti dei partenopei che non compromettono però il risultato
    Serie A   Napoli  
    Napoli, Mertens: "Mi identifico in Sarri, possiamo fare grandi cose!"
    Napoli, Mertens: "Mi identifico in Sarri, possiamo fare grandi cose!"
    La punta belga ha parlato della sua evoluzione che lo ha portato a diventare un bomber implacabile
    Serie A   Roma   Napoli
    Serie A, 38a giornata: Perotti nel Totti day! Roma 2a al 90'
    Serie A, 38a giornata: Perotti nel Totti day! Roma 2a al 90'
    Non basta il successo del Napoli. Azzurri terzi
    Serie A   Napoli  
    Napoli-Fiorentina, Sarri: "Partita rischiosa, Mertens fenomeno"
    Napoli-Fiorentina, Sarri: "Partita rischiosa, Mertens fenomeno"
    Il tecnico azzurro: "Non era facile, i ragazzi hanno risposto bene"