Breaking News
  • Russia, caos stipendi: Panucci e Neri non vanno in ritiro
© Getty Images

Russia, caos stipendi: Panucci e Neri non vanno in ritiro

I due collaboratori del commissario tecnico sono rimasti senza contratto

RUSSIA STIPENDI CAPELLO PANUCCI NERI / MOSCA (Russia) - E' sempre più caos in casa Russia.
Christian Panucci e Massimo Neri, collaboratori del commissario tecnico Fabio Capello che non percepisce lo stipendio da cinque mesi, hanno declinato la proposta della Federazione russa che li aveva invitati a presentarsi in ritiro in vista della sfida con l'Austria con la promessa di un pronto rinnovo dei rispettivi contratti da poco scaduti, riferisce 'gazzetta.it'.

L.P.

Articoli Correlati

Mercato   Napoli   Inter
Calciomercato, da Icardi a Mertens: gli incroci di Napoli-Inter
Calciomercato, da Icardi a Mertens: gli incroci di Napoli-Inter
Tante le trattative avviate e non concretizzate negli anni
Mercato   Milan   Juventus
Calciomercato Serie A, dalla Juve al Milan: italiane su Forsberg
Calciomercato Serie A, dalla Juve al Milan: italiane su Forsberg
Il talento svedese del Lipsia piace anche a Inter e Roma
Mercato   Juventus   Portogallo
Calciomercato Juventus, gli osservati speciali con lo Sporting CP
Calciomercato Juventus, gli osservati speciali con lo Sporting CP
Da Martins a Carvalho, passando per Dost e Bruno Fernandes. Marotta e Paratici attenti
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, da Bonucci a Romagnoli: svendita rossonera?
Calciomercato Milan, da Bonucci a Romagnoli: svendita rossonera?
Il club rossonero ha già 'perso' 70 milioni a causa dell'inizio di stagione deludente
Mercato   Milan   Inter
Calciomercato, Lucas Lima offerto sia al Milan che all'Inter!
Calciomercato, Lucas Lima offerto sia al Milan che all'Inter!
L'agente Kia Joorabchian ha proposto il giocatore alle due milanesi a margine del derby di domenica sera
Mercato   Cagliari  
Cagliari, post Rastelli: le ultime di CM.IT su Oddo e Iachini
Cagliari, post Rastelli: le ultime di CM.IT su Oddo e Iachini
Il presidente rossoblu è già al lavoro per il sostituto: contatti in corso