Breaking News
  • Calciomercato Napoli, Cerezo: "Non ho chiesto Callejon. Cerci? La stagione è lunga"
© Getty Images

Calciomercato Napoli, Cerezo: "Non ho chiesto Callejon. Cerci? La stagione è lunga"

Il presidente dell'Atletico Madrid ha parlato del futuro dell'attaccante partenopeo e dell'ex giocatore del Torino

CALCIOMERCATO NAPOLI CEREZO CALLEJON CERCI / NAPOLI - Intervenuto sulle frequenze di 'Radio Crc', il presidente dell'Atletico Madrid Enrique Cerezo ha parlato del futuro di José Maria Callejon, al centro delle vicende del calciomercato Napoli nelle ultime settimane e corteggiato da tempo dai 'colchoneros'.
L'attaccante è stato recentemente convocato dal ct della Spagna Vicente Del Bosque ed è tornato ad essere un obiettivo pregiato del mercato nella Liga.

CALLEJON - "Mi piacciono molti calciatori che giocano in Italia.
Callejon è un bravo giocatore, ma sta molto bene al Napoli.
Non è vero che quest'estate l'ho chiesto a De Laurentiis perché ha un contratto con una squadra italiana.
Con il presidente del Napoli i rapporti sono buonissimi". 

CERCI - L'attenzione si sposta poi su un altro nome caldo del calciomercato, in vista della sessione invernale, Alessio Cerci, poco utilizzato da Diego Simeone e oggetto del desiderio della nuova Inter di Roberto Mancini.
"E' un bravissimo giocatore, ma è l'allenatore che decide chi mandare in campo.
Ho sentito le ultime dichiarazioni del calciatore ed è ovvio che se non gioca non è contento, ma la stagione è lunga e mancano ancora 32 partite da disputare.
Se Cerci chiedesse di essere ceduto? Aspettiamo dicembre, ma penso di no".

SUAREZ - "Non c'è alcun problema con il calciatore.
E' contento di stare con noi.
L'Atletico Madrid è il suo club per tutta la vita.
Suarez è molto forte, intelligente ed è importante per noi.
Anche per lui rispondo come per Cerci in caso di richiesta di cessione: aspettiamo dicembre".

LIGA - "Ci sono diverse squadre che quest'anno possono vincere il titolo".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)