Breaking News
© Getty Images

Inter, Milito: "Moratti come un padre. Ritiro? Non ci penso. E Balotelli..."

L'ex attaccante nerazzurro ha appena conquistato il titolo in Argentina con il Racing de Avellaneda

INTER MILITO MORATTI RITIRO BALOTELLI MANCINI / MILANO - Una storia degna di un film. Diego Alberto Milito dopo aver vinto tutto con l'Inter torna in Argentina, nel suo Racing de Avellaneda, e continua a collezionare trofei. Dopo la vittoria nel campionato di apertura, il 'Principe' si concede ai microfoni del 'Corriere dello Sport': "Una sensazione bellissima, una vittoria inaspettata. L'anno scorso all'Inter venivo da un infortunio e non sono riuscito a giocare tanto. Ho dimostrato di stare ancora bene a 35 anni. Moratti? Gli voglio bene. Sapete tutti del rapporto che avevamo, era come un padre. Lui ha permesso all'Inter di vincere tutto. Con Mazzarri abbiamo avuto sempre un rapporto corretto e normale, ci siamo sempre detti tutto in faccia. Mancini è l'uomo adatto per riportare in alto la squadra, sa come tornare a vincere. Spero che l'Inter arrivi seconda ed il Genoa terzo, ma Juve e Roma sono irraggiungibili. Palacio? Solo una questione di tempo e poi tornerà a segnare. E comunque è sempre un giocatore fondamentale, siamo arrivati in Europa League grazie a lui l'anno scorso".

Milito, poi, conclude: "Balotelli? Deve trovare equilibrio, ma rimane un giocatore fantastico in tutti i sensi. Deve solo imparare a dimostrare il suo valore. Abbiamo fatto di tutto per consigliarlo, dopo aver buttato la maglia a terra contro il Barcellona ci furono momenti difficili. Ritiro? Adesso mi godo questo trionfo. Ho un altro anno di contratto e nuovi obiettivi da raggiungere. Per il ritiro c'è tempo".

L.P.

Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, agente Gabigol: "Due offerte. Via in prestito"
Calciomercato Inter, agente Gabigol: "Due offerte. Via in prestito"
Wagner Ribeiro nega invece una proposta del Porto come emerso nelle ultime ore
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Spalletti: "Borja Valero serve come leader"
Calciomercato Inter, Spalletti: "Borja Valero serve come leader"
Il tecnico nerazzurro spiega le strategie di mercato
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Spalletti: "Voglio la verità. Due difensori..."
Calciomercato Inter, Spalletti: "Voglio la verità. Due difensori..."
Ecco le parole del tecnico nerazzurro, pronto a rilanciare il club dopo anni difficili
Marchetti   Inter   Sampdoria
L'Editoriale di Marchetti - Skriniar per cena, le strategie dell'Inter
L'Editoriale di Marchetti - Skriniar per cena, le strategie dell'Inter
Nuovo appuntamento con il nostro editorialista ed esperto di mercato di Sky Sport 24
Mercato   Juventus   Inter
Calciomercato Juventus, l'Inter ci prova per Douglas Costa
Calciomercato Juventus, l'Inter ci prova per Douglas Costa
Incontro in programma per l'attaccante del Bayern Monaco
Mercato   Inter   Fiorentina
Inter-Fiorentina, terminato incontro per Borja Valero
Inter-Fiorentina, terminato incontro per Borja Valero
Il centrocampista è stato oggetto della discussione odierna tra Ausilio e Corvino
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, da Skriniar a Borja Valero: trattative calde
Calciomercato Inter, da Skriniar a Borja Valero: trattative calde
Non pare avere futuro il tentativo di Ausilio per Vidal del Barcellona