Breaking News
  • L'Editoriale di Marchetti - Kalinic, si fa sul serio. Ore decisive, anche per il sostituto
© Getty Images

L'Editoriale di Marchetti - Kalinic, si fa sul serio. Ore decisive, anche per il sostituto

Consueto appuntamento con il nostro editorialista

MARCHETTI EDITORIALE KALINIC / A Milano ci sono tutti.
E si inizierà a ragionare sulle cifre vere.
Perché finora, il ritornello ripetuto come un mantra è stato: non c'è stata alcuna offerta ufficiale.
Offerta che arriverà (se non è già arrivata nel frattempo) e sulla quale la Fiorentina non potrà non riflettere: 38 milioni di euro bonus compresi.
10 all'anno al giocatore che più volte è stato pressato in questo periodo da Cannavaro.
Queste le cifre che si troveranno davanti i dirigenti viola, insieme agli intermediari della trattativa Kalnici-Cina fra cui anche Fali Ramadani, grande agente internazionale, molto vicino al calciomercato Fiorentina e molto amico anche del procuratore di Kalinic.

Ora entrare nella testa dei protagonisti non si può, ma è ragionevole pensare che un'opportunità del genere a 30 anni con uno stipendio almeno 5 volte superiore a quello che percepisci non puoi buttarla via.
E se anche non ci sono i soldi della clausola sul piatto, una spallata alla posizione della Fiorentina potresti dargliela proprio tu.
E la società? Farebbe una plusvalenza incredibile, avrebbe molto soldi in cassa (ma con questi i tifosi non ci fanno nulla!) e soprattutto ha la consapevolezza che occasioni del genere non capitano spesso.
Insomma seppur a malincuore, magari anche 'spinti' dai contorni economici dell'operazione (anche per Nikola) la trattativa si dovrebbe chiudere.
Mettiamola così: saremmo sorpresi se non si chiudesse

Calciomercato Fiorentina: tutti i nomi del dopo-Kalinic

Sono troppi i soldi in ballo, troppi gli interessi (anche di Cannavaro che, ricordiamolo, ha preferito Kalinic a Falcao per il quale si era speso in prima persona Jorge Mendes) per poter far saltare tutto.
Poi il calciomercato è imprevedibile è vero, ma sarebbe davvero un clamoroso rifiuto.
Sonoro, imprevisto e pazzesco
. Quindi ora la domanda dovrebbe essere: e la Fiorentina? Chi prende? La lista di nomi esiste ed è al vaglio da diverso tempo.
Ci sono le piste italiane come per esempio quella che porta a Gabbiadini (che il Napoli valuta non meno di 20 milioni di euro).
Poi quelle sudamericane come Calleri e Driussi.
Quella dei ritorni, come Seferovic, che la Fiorentina conosce bene e che nel frattempo ha fatto esperienza in Germania.
Poi c'è l'ultimo nome: Florin Andone, centravanti del Deportivo la Coruna, lo scorso anno capocannoniere in Segunda, quest'anno 5 gol nella Liga.
La caccia all'attaccante viola è già iniziata.
Anche se in anticipo: meglio non farsi trovare impreparati...

 

Articoli Correlati

Mercato   Napoli   Fiorentina
Calciomercato Napoli, Chiesa come Bernardeschi: servono 40 milioni
Calciomercato Napoli, Chiesa come Bernardeschi: servono 40 milioni
De Laurentiis pazzo del giovane talento viola. Pronto all'asta d'estate nel 2018
Mercato   Napoli   Fiorentina
Calciomercato Napoli, Chiesa 'chiodo fisso': trovata la contropartita?
Calciomercato Napoli, Chiesa 'chiodo fisso': trovata la contropartita?
Il trasferimento di Marko Rog alla Fiorentina potrebbe aiutare a sbloccare l'affare
Mercato   Milan   Fiorentina
Calciomercato Milan, visite mediche per Kalinic: "Sono contento"
Calciomercato Milan, visite mediche per Kalinic: "Sono contento"
L'attaccante sta per legarsi ufficialmente al club rossonero
Mercato   Fiorentina   Milan
Fiorentina, UFFICIALE: "Kalinic assente senza permesso". Le ultime
Fiorentina, UFFICIALE: "Kalinic assente senza permesso". Le ultime
L'attaccante croato non si è presentato all'allenamento mattutino
Mercato   Milan   Fiorentina
Calciomercato Milan, Kalinic in volata: obiettivo Crotone
Calciomercato Milan, Kalinic in volata: obiettivo Crotone
I rossoneri fiduciosi per la chiusura entro la prima giornata, ma potrebbe addirittura essere inserito in lista per lo Shkendija
Mercato   Milan   Fiorentina
Calciomercato Milan, si chiude per Kalinic
Calciomercato Milan, si chiude per Kalinic
Non è escluso poi l'arrivo di un altro attaccante: Dolberg o Aubameyang