Breaking News
  • Brescia, Corioni deferito dalla Procura federale
© Getty Images

Brescia, Corioni deferito dalla Procura federale

Alla base della sanzione ci sono diversi mancati pagamenti ai tesserati della società

. p>BRESCIA FIGC FIDEIUSSIONI CORIONI DEFERITO / ROMA - Come apprendiamo dal sito ufficiale della FIGC, il Presidente del Brescia, Luigi Corioni è stato deferito "per non aver documentato agli Organi Federali competenti l’avvenuto deposito della fideiussione bancaria a prima richiesta dell’importo di 800mila euro nei termini stabiliti dalla normativa federale e l’avvenuto pagamento degli emolumenti dovuti, fino al mese di aprile 2014, ai propri tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo", non solo, a Corioni viene imputato anche il mancato deposito delle ritenute Irpef e dei contributi Inps.
Anche la società stessa è stata deferita per responsabilità diretta.

O.P.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)