Breaking News
© Getty Images

Milan-Palermo, Inzaghi: "Pazzini è un professionista. Berlusconi? A fine stagione il voto più alto"

Il tecnico ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara contro i rosanero

MILAN PALERMO INZAGHI / MILANO – Terzo posto, la situazione in attacco e i recuperi in difesa.
Le news Milan sono date dal tecnico Filippo Inzaghi, che ha parlato alla vigilia della gara casalinga contro il Palermo: "Ringrazio il presidente Berlusconi per il supporto, ma spero che mi dia il voto più alto a fine stagione.
E' sempre pronto a caricare il gruppo, vogliamo regalargli una vittoria.
Dopo questa partita potremo trarre un bilancio: sarà positivo in caso di vittoria, perché con Cagliari e Fiorentina abbiamo fatto bene nonostante non siano arrivati i tre punti – le parole del tecnico nella conferenza stampa della vigilia – Terzo posto? Il destino dipende da noi, ma dobbiamo guardare le prestazioni e non la classifica".

PAZZINI - "Le parole della moglie nonn hanno fatto piacere a me e alla società, ma ormai è tutto rientrato.
Non gli darò il contentino contro il Palermo, lui è un grande professionista e giocherò quando lo riterrò più opportuno".

MODULO - "Non escludo che possiamo utilizzare il 4-2-3-1.
Abbiamo provato varie alternative e dobbiamo sostituire sia Muntari che Bonaventura".

TORRES - "In attacco stiamo facendo bene, anche se nelle ultime gare abbiamo prodotto meno davanti.
Sta facendo bene e farà tanti gol, ma io guardo più alle prestazioni e ai movimenti in campo".

ATTACCO - "Ci eravamo abituati bene a fare tre gol a partita, ma sono sicuroc he da domani torneremo a fare bene anche in attacco".

NIANG – "Ha la mia stima.
Gli dissi di andare a giocare in provincia ma lui è voluto restare qui.
Purtroppo ho solamente tre cambi e non possoa ccontentare tutti".

SCELTE DIFENSIVE – "Diego Lopez se starà bene rientrerà, anche se abbiati sta facendo bene.
Abbiamo giocato molto negli ultimi giorni, devo valutare il recuperi di alcuni elementi come Alex".

TIFOSI – "Ci sono sempre stati accanto.
Dovremo essere bravi a mantenere viva in loro la passione e farli venire allo stadio".

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, arriva un Kessie 'bis' a gennaio
    Calciomercato Milan, arriva un Kessie 'bis' a gennaio
    Jankto e Duncan gli obiettivi rossoneri in vista della riapertura del mercato
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, da Aubameyang a Verdi: quanti rimpianti
    Notizie   Bologna   Milan
    Bologna, Super Verdi! Che rimpianto per il Milan
    Bologna, Super Verdi! Che rimpianto per il Milan
    I rossoneri sono stati proprietari del cartellino dell'esterno fino alla passata stagione
    Notizie   Milan   Spal
    Milan-Spal, Montella: "Gioca André Silva. Su Bonucci..."
    Milan-Spal, Montella: "Gioca André Silva. Su Bonucci..."
    Le parole del tecnico rossonero alla vigilia della sfida di 'San Siro'
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: ecco quando firmerà
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: ecco quando firmerà
    Montella ha ribadito la sua importanza e finalmente è il momento della firma
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, incontro per Suso: sì al rinnovo
    Calciomercato Milan, incontro per Suso: sì al rinnovo
    Ormai chiusa la trattativa per il prolungamento dell'esterno spagnolo