Breaking News
© Getty Images

Uefa, Steaua Bucarest e Ludogorets punite per cori razzisti

I provvedimenti riguardano la chiusura totale e parziale degli stadi

UEFA STEAUA LUDOGORETS / NYON (Svizzera) - La Uefa ha preso provvedimenti riguardo i cori razzisti in occasione del match di qualificazione alla Champions League tra Steaua Bucarest e Ludogorets. Stadio parzialmente chiuso per i bulgari contro il Real Madrid a Sofia e ammenda di 16.000 euro. I rumeni invece giocheranno a porte chiuse contro l'Aalborg in Europa League, oltre a pagare un multa di 64.500 euro.

J.T.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)