Breaking News
© Getty Images

Italia-Olanda, Sneijder: "Hiddink più morbido di van Gaal, felice di avere Prandelli"

Il trequartista olandese su Balotelli: "Mario è un simpatico matto, mi dispiace non ci sarà"

OLANDA ITALIA GALATSARAY SNEIJDER PRANDELLI / BARI - Passano gli anni e gli allenatori ma Wesley Sneijder resta il faro della Nazionale olandese.
Lo sarà anche questa sera nell'amichevole contro la nuova Italia di Antonio Conte: l'ex fantasista dell'Inter ha parlato di Olanda, Galatasaray e Prandelli in un'intervista a 'La Gazzetta dello Sport'.
"Non è facile iniziare un nuovo ciclo, ci siamo appena ritrovati.
Al Mondiale ci davano per finiti prima di cominciare e abbiamo sfiorato la seconda finale in quattro anni.
- le parole dell'ex interista a 'La Gazzetta dello Sport' - Ho avuto tanti bravi allenatori in Nazionale, ma ero pazzo di van Basten: è stato uno dei migliori giocatori della storia, eppure ha sempre voglia di imparare e anche da ct era così".

PRANDELLI - "Mi piace: cerca il dialogo e vuole giocare a calcio.
I sistemi di gioco non sono tutto: l'importante è avere l'atteggiamento giusto e Prandelli credo che farà questo tipo di lavoro.
Dobbiamo vincere il campionato turco e migliorarci in Europa: il Galatasaray ha soldi e può fare investimenti, se non fosse così Prandelli non avrebbe accettato il posto, uno come lui non si sposta se non sa che può vincere.
Il sogno è la semifinale, anche se ci rendiamo conto che arrivarci è molto difficile".

HIDDINK - "Non ho mai lavorato con lui prima, ma tutti lo adorano e me ne hanno parlato bene.
Come persona mi piace, è un po' più morbido di van Gaal e credo che cambierà qualcosa in squadra, soprattutto contro l'Italia, perché mancano giocatori importanti e altri dopo il Mondiale non sono ancora tornati in forma.
Io stesso devo ancora arrivare al top".

BALOTELLI - "Mi dispiace non ci sarà stasera perché non lo vedo da molto tempo.
Lo avrei salutato volentieri.
Mario è un simpatico matto, era così anche all’Inter".

 

M.D.F.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Italia  
    Italia, Ventura e Verratti flop: così si rischiano i Mondiali
    Italia, Ventura e Verratti flop: così si rischiano i Mondiali
    Una Nazionale raramente così deludente come contro Spagna e Israele
    Italia  
    Italia-Israele, Ventura: "I playoff erano inevitabili"
    Italia-Israele, Ventura: "I playoff erano inevitabili"
    Il ct azzurro ha aggiunto: "Se avessimo vinto contro la Spagna avremmo ribaltato quella che è una normalità"
    Italia  
    Qualificazioni Mondiali, Italia-Israele: le probabili formazioni
    Qualificazioni Mondiali, Italia-Israele: le probabili formazioni
    La squadra di Ventura torna in campo dopo il ko con la Spagna
    Italia  
    Italia, Sconcerti: "Buffon? Credo non sia più lui..."
    Italia, Sconcerti: "Buffon? Credo non sia più lui..."
    Di parere opposto Tardelli, che punta sul portiere
    Italia  
    Italia, Kean allontanato dal ritiro dell'Under 19
    Italia, Kean allontanato dal ritiro dell'Under 19
    L'attaccante della Juventus e Scamacca sospesi dal ct Nicolato
    Italia  
    Italia, dai playoff ai gironi: cosa attende gli azzurri
    Italia, dai playoff ai gironi: cosa attende gli azzurri
    La Nazionale azzurra deve vincerle tutte. Fondamentale il ranking per i prossimi mesi
    Italia  
    Qualificazioni Mondiali, Spagna-Italia: le probabili formazioni
    Qualificazioni Mondiali, Spagna-Italia: le probabili formazioni
    Ventura opta per il suo 4-2-4 con Immobile-Belotti tandem d'attacco al centro