Breaking News
© Getty Images

Verona, Mandorlini: "Abbiamo perso molti giocatori, era inevitabile"

L'allenatore dei gialloblu ha parlato in vista dell'inizio del campionato

VERONA MANDORLINI INTERVISTA / VERONA - Intervistato da 'La Gazzetta dello Sport', l'allenatore del Verona Andrea Mandorlini ha parlato della nuova stagione che sta per cominciare e degli sviluppi portati dal calciomercato.
"Da gennaio a oggi ho perso Jorginho, Iturbe, Romulo e Marquinho ma questo viene in mente solo a me - ha precisato Mandorlini -  era inevitabile perdere alcuni giocatori ma nella mia mente c'è sempre la voglia di divertire i tifosi e so­prattutto fare punti.
Avremo ad­dosso gli occhi di tutti e ora di­co che è irrealistico pensare di migliorarsi, ma nulla è impos­sibile: l’obiettivo è la salvezza soffrendo il meno possibile.
Dobbiamo di­ mostrare che i risultati ottenuti non sono arrivati per caso.
Europa? Ci è sfuggita all'Olimpico con la Lazio e non per colpa nostra.
Toni? Per il Verona ha la stessa importanza che Tevez ha per la Juventus e Higuain per il Napoli.
Marquez? E' un campione che ha vin­to tanto ma arriva da annate in campionati meno difficili della nostra A.
Non posso che essere felice per come si è messo a disposizione: è un ra­gazzo straordinario".

M.Z.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Napoli  
    Calciomercato Napoli, Mertens incanta: ora la clausola è un 'incubo'
    Calciomercato Napoli, Mertens incanta: ora la clausola è un 'incubo'
    L'attaccante belga ha segnato un gol capolavoro contro la Lazio
    Mercato   Benevento   Verona
    Calciomercato Serie A, panchine a rischio: esonero dietro l'angolo
    Calciomercato Serie A, panchine a rischio: esonero dietro l'angolo
    Da Baroni a Pecchia, passando per Juric e Nicola: si attendono risultati positivi
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Mercato   Juventus   Germania
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Bayern Monaco e Barcellona in pole per il centrocampista
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, da Aubameyang a Verdi: quanti rimpianti
    Mercato   Napoli   Lazio
    Calciomercato Napoli, gli osservati speciali contro la Lazio
    Calciomercato Napoli, gli osservati speciali contro la Lazio
    Da Milinkovic-Savic a Murgia, passando per Luis Alberto: Giuntoli attento