Breaking News
© Getty Images

Lazio, Mauri: "Con il Milan non vinciamo da troppo tempo. Abbiamo bisogno dei tifosi"

Il capitano biancoceleste ricorda anche lo scomparso Aldo Donati: "Sentire il suo inno allo stadio mi fa venire i brividi"

LAZIO MAURI MILAN ALDO DONATI/ ROMA - A quattro giorni dall'inizio del campionato, Stefano Mauri concede un'intervista a 'Lazio Style Radio' per fare il punto della situazione in casa biancoceleste. Doveroso, prima di parlare di Lazio, spendere alcune parole nei confronti della scomparsa di Aldo Donati: "Ci stringiamo attorno alla famiglia di Aldo a nome di tutta la squadra. Lui ha scritto delle grandissime canzoni che resteranno per sempre nella storia. Ogni volta che sento il suo inno allo stadio mi vengono i brividi".

IL MILAN - Dopo la vittoria in Coppa Italia, occhi puntati sul Milan, primo avversario in campionato: "Visto che sono lombardo, per me giocare a Milano è sempre molto importante. I rossoneri non hanno fatto un grande campionato durante la scorsa stagione ma nel trofeo Tim hanno dimostrato di essere pronti. Tocca a noi dimostrare di essere più forti di loro: speriamo di partire con il piede giusto a cominciare dalla sfida di San Siro per poter portare la Lazio di nuovo in alto. Con il Milan non vinciamo da tanto. Sarebbe ora di tornare a fare i tre punti ed iniziare bene il campionato. Andiamo lì per giocarci al massimo le nostre possibilità".

CONCORRENZA - "Chi temo delle altre squadre del campionato? Ad essere sinceri, io temo di più la Lazio. Fino a questo momento ho visto una squadra attenta e pronta, con tanta voglia di dimostrare di essere una formazione diversa rispetto a quella dell'anno scorso - spiega Mauri, oggi protagonista delle notizie Lazio con la sua intervista -  I nuovi acquisti e il mister hanno portato tanto entusiasmo e tanta voglia, sono convinto che faremo bene. Cambiare allenatore, per una serie di motivi, non è mai una cosa semplice, ma il confronto tra giocatori e tecnico è molto importante perché è giusto capire subito le sue richieste".

ESORDIENTI - "Se sono arrivate le paste nello spogliatoio dopo i gol dei debuttanti contro il Bassano? No, ma sono in conto - rivela Mauri dopo i gol messi a segno da Basta, de Vrij e Parolo, i colpi estivi di calciomercato - Speriamo che possano ripetersi anche domenica contro il Milan. Come se la cavano i nuovi stranieri con l'italiano? Stanno già imparando tanto anche se ancora cercano la traduzione inglese di alcune parole".

I GIOVANI - "I giovani arrivati si sono messi tutti a disposizione. Stanno cercando di rubare quanto più possibile a noi che abbiamo molta più esperienza. Questo è un bene, così hanno la possibilità di capire i nostri consigli senza interpretarli come dei richiami".

TIFOSI - "In Coppa Italia contro il Bassano Virtus i tifosi sono arrivati numerosi e ci hanno aiutato molto in campo. Abbiamo bisogno di loro e starà a noi, come abbiamo fatto domenica, farli tornare allo stadio".

LA PARTITA DELLA PACE - "Ovviamente questi eventi sono importantissimi per la motivazione e il senso: il messaggio è la pace, è questo l'obiettivo finale. Se di mezzo c'è il Papa, ovvero la persona più importante al mondo, sarà una cosa bellissima".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter   Lazio
    Calciomercato Inter, offerta alla Lazio per Keita: i dettagli
    Calciomercato Inter, offerta alla Lazio per Keita: i dettagli
    I nerazzurri mettono sul piatto 22 milioni di euro più bonus
    Mercato   Inter   Lazio
    Calciomercato Inter, scatto per Keita. E lui lascia un indizio
    Calciomercato Inter, scatto per Keita. E lui lascia un indizio
    Lotito non ha intenzione di trattare con la Lazio: previsto vertice con i nerazzurro. Dai social un segnale del senegalese
    Mercato   Juventus   Lazio
    Calciomercato Juventus, Vanja Savic: "Sergej vuole i bianconeri"
    Calciomercato Juventus, Vanja Savic: "Sergej vuole i bianconeri"
    Un'indiscrezione che potrebbe cambiare le sorti della sessione estiva della 'Vecchia Signora'
    Mercato   Lazio   Juventus
    Calciomercato Lazio, Lotito: "Offerte per Keita. De Vrij..."
    Calciomercato Lazio, Lotito: "Offerte per Keita. De Vrij..."
    Il numero biancoceleste ha parlato ai cronisti al termine dell'allenamento pomeridiano
    Mercato   Inter   Lazio
    Calciomercato, ESCLUSIVO ag. Milinkovic-Savic: "Inter? Ecco la verità"
    Calciomercato, ESCLUSIVO ag. Milinkovic-Savic: "Inter? Ecco la verità"
    Calciomercato.it ha intervistato il procuratore del mediano della Lazio, Mateja Kezman
    Mercato   Lazio  
    Calciomercato Lazio, Keita salta l'amichevole: "Ha deciso il club"
    Calciomercato Lazio, Keita salta l'amichevole: "Ha deciso il club"
    Ore calde per il futuro dell'attaccante senegalese, conteso da Inter e Juve
    Mercato   Inter   Lazio
    Calciomercato Inter, blitz Keita: visite mediche e Cina
    Calciomercato Inter, blitz Keita: visite mediche e Cina
    Accordo raggiunto per l'acquisto dell'attaccante senegalese