Breaking News
  • Calciomercato Juventus, Buffon 'blinda' Storari
© Getty Images

Calciomercato Juventus, Buffon 'blinda' Storari

Il secondo portiere bianconero, corteggiato dal Sassuolo, non si muoverà da Torino

CALCIOMERCATO JUVENTUS BUFFON STORARI SASSUOLO / TORINO - Niente Sassuolo: Storari resta alla Juventus.
Secondo 'Tuttosport', la società bianconera ha deciso di togliere dal mercato il portiere che, come rivelato da Calciomercato.it, era la prima scelta in casa neroverde dopo l'infortunio di Pegolo.
Per la conferma di Storari sarebbe stata decisiva anche la volontà di Buffon, che si è battuto in prima persona con la dirigenza per evitarne la cessione..

S.D.

Articoli Correlati

Mercato   Napoli   Sassuolo
Calciomercato Napoli, Carnevali: "No opzione su Berardi, siamo liberi"
Calciomercato Napoli, Carnevali: "No opzione su Berardi, siamo liberi"
L'amministratore delegato del Sassuolo ha parlato del talento calabrese
Mercato   Napoli   Sassuolo
Calciomercato Napoli, Berardi in azzurro: affare rimandato
Calciomercato Napoli, Berardi in azzurro: affare rimandato
A gennaio De Laurentiis tornerà a parlare con il Sassuolo in vista della sessione estiva
Mercato   Juventus   Sassuolo
Calciomercato Juventus, si tratta per Howedes: alternativa last minute
Calciomercato Juventus, si tratta per Howedes: alternativa last minute
La società bianconera potrebbe richiamare alla base Pol Lirola
Mercato   Inter   Sassuolo
Calciomercato Inter, Candreva Out: già scelto il sostituto
Calciomercato Inter, Candreva Out: già scelto il sostituto
In caso di partenza dell'esterno, direzione Chelsea, pronto l'assalto a Berardi del Sassuolo
Mercato   Roma   Sassuolo
Calciomercato Roma, le cifre dell'affare Defrel: ultime CM.IT
Calciomercato Roma, le cifre dell'affare Defrel: ultime CM.IT
Si continua a trattare per il francese del Sassuolo
Mercato   Roma   Sassuolo
Calciomercato Roma, ancora distanza per Defrel: la situazione
Calciomercato Roma, ancora distanza per Defrel: la situazione
L'attaccante francese sta spingendo per tornare alla corte di Di Francesco