Breaking News
© Getty Images

Inter-Stjarnan, Mazzarri lancia le riserve. La squadra tipo col Torino

Il tecnico nerazzurro manderà in campo chi troverà poco spazio durante l'anno. E per domenica pensa a Medel...

INTER STJARNAN MAZZARRI / MILANO - Messa in cassaforte la qualificazione ai gironi di Europa League, all'andata in Islanda, adesso l'Inter potrà affrontare il ritorno a 'San Siro' contro lo Stjarnan con una certa tranquillità. Ed è proprio quello che voleva Walter Mazzarri, che così potrà preparare l'esordio in campionato col Torino mantenendo alta la concentrazione di tutta  la rosa. Come riporta il 'Corriere dello Sport' infatti giovedì sera il tecnico toscano lascerà spazio alle seconde linee per evitare spiacevoli infortuni e non caricare troppo i titolari. Così vedremo Andreolli in difesa e magari anche Campagnaro per concedergli una vetrina di calciomercato in attesa delle offerte. D'Ambrosio, grazie anche al gol dell'andata, si prenderà cura della corsia destra con Nagatomo sul lato opposto. In mezzo Kuzmanovic, altro centrocampista in esubero, a fare il perno con Obi e Kovacic dalle parti. Proprio il croato potrebbe fare staffetta con Hernanes: una sgambata per entrambi senza spendere troppo. E Guarin? La sua situazione è delicata e si attendono novità nelle prossime ore, come analizzato nell'editoriale di Calciomercato.it. Davanti ci sarà il debutto da titolare di Osvaldo che ha bisogno di mettere minuti nelle gambe e trovare la condizione il più in fretta possibile perché, viste le condizioni di Palacio, diventerà subito fondamentale. Debutto stagionale per Alvarez, di ritorno dal Mondiale. Anche per lui prosegue il recupero della forma.

VERA INTER - E' solo con la trasferta di Torino che rivedremo la vera Inter. Al debutto in campionato contro i granata domenica prossima Walter Mazzarri metterà in campo gli undici titolari, o potenziali tali. Così tornerà al centro della difesa Vidic con Ranocchia allargato sul centro destra. Dodò, uno dei migliori del precampionato, agirà a sinistra con Jonathan  a destra. In mezzo la fisicità di M'Vila, in attesa del pieno recupero di Medel. E' lui infatti il vero valore aggiunto per Mazzarri. Il cileno è attesissimo per dare grinta, aggressività e muscoli alla mediana ma dovrebbe debuttare solo dopo la sosta di settembre. In avanti la coppia pesante Icardi-Osvaldo anche se non è escluso che almeno inizialmente possa essere Hernanes ad agire alle spalle di 'Maurito'. 

Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Suning ha deciso: all in su Di Maria
Calciomercato Inter, Suning ha deciso: all in su Di Maria
All in sull'esterno argentino del Paris Saint-Germain: è lui il grande obiettivo
Mercato   Sampdoria   Inter
Calciomercato Inter, Ferrero: "Fatta per Skriniar. Chiesto Chiriches"
Calciomercato Inter, Ferrero: "Fatta per Skriniar. Chiesto Chiriches"
Il presidente della Sampdoria in una lunga intervista fa il punto sulle trattative
Mercato   Inter   Napoli
Calciomercato Inter, il Napoli piomba su Handanovic
Calciomercato Inter, il Napoli piomba su Handanovic
Il portiere sloveno piace a Sarri: assalto in caso di 'rottura' con Reina
Mercato   Inter   Spagna
Calciomercato Inter, l'agente di Banega: "Va al Siviglia"
Calciomercato Inter, l'agente di Banega: "Va al Siviglia"
I nerazzurri dovrebbero accettare i 9 milioni degli andalusi, il procuratore conferma
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, niente sconti per Perisic
Calciomercato Inter, niente sconti per Perisic
Suning non cala le pretese economiche, nonostante il fair play finanziario
Mercato   Roma   Inter
Calciomercato Roma, Baldissoni: "Karsdorp? Era il primo incontro..."
Calciomercato Roma, Baldissoni: "Karsdorp? Era il primo incontro..."
Il Dg giallorosso parla ai cronisti al rientro dall'Olanda
Mercato   Inter   Roma
Inter, Massara lascia la Roma per riabbracciare Sabatini
Inter, Massara lascia la Roma per riabbracciare Sabatini
Il dirigente torinese, in scadenza coi giallorossi, tornerà a lavorare col suo 'mentore'