Breaking News
© Getty Images

FIGC, elezione Tavecchio: rivivi la giornata. Tra dichiarazioni e retroscena

Il calcio italiano ha un nuovo Presidente. Cronaca di una giornata di storia (e politica)

FIGC ELEZIONE TAVECCHIO RETROSCENA LOTITO / ROMA - E' stato il Tavecchio-day.
L'ex Presidente della Lega Nazionale Dilettanti ha vinto alla terza votazione, confermando le anticipazioni di questi ggiorniche lo vedevano in vantaggio.
Il risultato finale dice 310,12 voti per Tavecchio (63,3%) e il 2,95% di schede bianche.
Sconfitto quindi Demetrio Albertini (con 165,47 voti equivalenti al 33,95%), che pure nel suo discorso di stamane aveva voluto precisare di essere un giocatore di calcio che pensa al bene collettivo e non un calciatore che pensa a se stesso.
Decisivo per l'esito elettorale l'asse Lotito-Preziosi-Galliani, col Presidente della Lazio che ha supportato fino all'ultimo la candidatura di Tavecchio, addirittura introducendosi nella cabina elettorale assieme ad alcuni votanti – su tutti De Laurentiis.

Grandi sorrisi e strette di mano a fine elezione tra Lotito, Galliani e Preziosi, che già oggi hanno posto le basi per la programmazione del futuro della Federcalcio.
Per conoscere il nome del prossimo Ct dell'Italia, tuttavia, bisognerà aspettare il 18 agosto, quando Tavecchio assumerà l'incarico di Presidente federale.
Nessuna dichiarazione è stata rilasciata da Tavecchio in tal senso perché, da quanto filtra, è stato sconsigliato al nuovo Presidente FIGC di organizzare una conferenza stampa per evitare nuovi scivoloni dopo la 'gaffe delle banane'.

La giornata odierna è stata caratterizzata anche da alcuni litigi e tensioni, soprattutto tra Preziosi e Andrea Agnelli: il Presidente del 'Grifone' ha infatti ribadito più volte che il numero uno della Juventus gli avrebbe chiesto più volte di entrare a far parte del Consiglio federale.
Stamane attorno alle 11 Preziosi si è sfogato con i dirigenti romanisti Baldissoni e Fenucci, vicini alle idee della Juventus in merito a questa elezione.
Nessun contrasto, invece, tra Lotito e Agnelli, come era invece filtrato in un primo momento; gli stessi protagonisti hanno smentito le voci circa screzi in giornata tra loro.

Importante giornata anche in chiave calciomercato, vista la numerosa presenza di Presidenti, dirigenti e addetti ai lavori: non si sono registrati colloqui approfonditi tra le parti per accelerare alcune trattative, ma è facile immaginare che i contatti si possano essere intensificati in vista di chiusure nei prossimi giorni.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Italia  
    Italia, Ventura e Verratti flop: così si rischiano i Mondiali
    Italia, Ventura e Verratti flop: così si rischiano i Mondiali
    Una Nazionale raramente così deludente come contro Spagna e Israele
    Italia  
    Italia-Israele, Ventura: "I playoff erano inevitabili"
    Italia-Israele, Ventura: "I playoff erano inevitabili"
    Il ct azzurro ha aggiunto: "Se avessimo vinto contro la Spagna avremmo ribaltato quella che è una normalità"
    Italia  
    Qualificazioni Mondiali, Italia-Israele: le probabili formazioni
    Qualificazioni Mondiali, Italia-Israele: le probabili formazioni
    La squadra di Ventura torna in campo dopo il ko con la Spagna
    Italia  
    Italia, Sconcerti: "Buffon? Credo non sia più lui..."
    Italia, Sconcerti: "Buffon? Credo non sia più lui..."
    Di parere opposto Tardelli, che punta sul portiere
    Italia  
    Italia, Kean allontanato dal ritiro dell'Under 19
    Italia, Kean allontanato dal ritiro dell'Under 19
    L'attaccante della Juventus e Scamacca sospesi dal ct Nicolato
    Italia  
    Italia, dai playoff ai gironi: cosa attende gli azzurri
    Italia, dai playoff ai gironi: cosa attende gli azzurri
    La Nazionale azzurra deve vincerle tutte. Fondamentale il ranking per i prossimi mesi
    Italia  
    Qualificazioni Mondiali, Spagna-Italia: le probabili formazioni
    Qualificazioni Mondiali, Spagna-Italia: le probabili formazioni
    Ventura opta per il suo 4-2-4 con Immobile-Belotti tandem d'attacco al centro