Breaking News
© Getty Images

Amichevole, Napoli-Paok Salonicco 2-0: apre Callejon, chiude Radosevic

I partenopei battono i greci nell'esordio stagionale al 'San Paolo'


AMICHEVOLE NAPOLI PAOK CALLEJON/ NAPOLI - Il Napoli ritrova l'abbraccio del 'San Paolo' battendo 2-0 il Paok Salonicco in amicehvole. Di Callejon e  Radosevic le reti che hanno permesso agli uomini di Benitez di battere i greci. 

NAPOLI-PAOK SALONICCO 2-0
3' Callejon, 91' Radosevic 

S.F.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Napoli  
    Calciomercato Napoli, anche Insigne per il post Neymar
    Calciomercato Napoli, anche Insigne per il post Neymar
    Il Barcellona guarda in Italia per Dybala e anche per l'esterno di Sarri
    Notizie   Napoli  
    Napoli, Sarri: "Scudetto? Non siamo favoriti"
    Napoli, Sarri: "Scudetto? Non siamo favoriti"
    Il tecnico azzurro non si sente in pole per la vittoria del campionato
    Mercato   Napoli  
    Calciomercato, attento Napoli: Raiola vuole Insigne nella sua scuderia
    Calciomercato, attento Napoli: Raiola vuole Insigne nella sua scuderia
    Il noto procuratore starebbe pensando ad un altro colpo dopo Verratti
    Mercato   Torino   Napoli
    Calciomercato Torino, UFFICIALE: soffiato Berenguer al Napoli!
    Calciomercato Torino, UFFICIALE: soffiato Berenguer al Napoli!
    L'Osasuna ha annunciato il trasferimento del giovane talento ai granata
    Notizie   Napoli  
    Napoli, De Laurentiis: "È la mia squadra più forte. Higuain..."
    Napoli, De Laurentiis: "È la mia squadra più forte. Higuain..."
    Il presidente partenopeo manda un messaggio: "Scudetto non sia più parola tabù"
    Mercato   Napoli  
    Napoli, Sarri: "Facile acquistare giocatori da 100 milioni"
    Napoli, Sarri: "Facile acquistare giocatori da 100 milioni"
    Il tecnico degli azzurri ha risposto alle domande dei tifosi
    Serie A   Napoli  
    Napoli, Mertens: "Mi identifico in Sarri, possiamo fare grandi cose!"
    Napoli, Mertens: "Mi identifico in Sarri, possiamo fare grandi cose!"
    La punta belga ha parlato della sua evoluzione che lo ha portato a diventare un bomber implacabile