Breaking News
  • Arbitri, Nicchi: "Ai Mondiali emozioni irripetibili. Un grazie a Braschi"
© Getty Images

Arbitri, Nicchi: "Ai Mondiali emozioni irripetibili. Un grazie a Braschi"

Il presidente dell'Aia ha parlato al termine del raduno dei fischietti italiani

ARBITRI NICCHI / ROMA - Marcello Nicchi ha parlato in conferenza stampa al termine del raduno degli arbitri: "Ai Mondiali Rizzoli, Faverani e Stefani mi hanno fatto vivere delle emozioni irripetibili.
L'Aia in due anni ha vinto la Champions League ed il Campionato del Mondo - ha detto il presidente dell'Associazione italiana arbitri - Credo che mai come ora io e il Comitato nazionale dobbiamo dire grazie ai fischietti italiani per quanto fatto e per quello che faranno.
Gli arbitri sanno stare al loro posto e sanno rispettare le regole, le stesse che poi sono chiamati a far rispettare in campo.
A Stefano Braschi va il ringraziamento di tutti noi per il grande lavoro svolto".

G.M.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)