Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Milan, un centrocampista e una punta per Inzaghi: tutte le alternative

Lavezzi il 'sogno' per il reparto offensivo. In mediana si punta il francese Grenier

CALCIOMERCATO MILAN PUNTO CENTROCAMPO ATTACCO / MILANO - Un attaccante e un centrocampista di qualità. Sono queste le priorità di Pippo Inzaghi per elevare il tasso tecnico del suo scacchiere tattico. I nomi nell'agenda del calciomercato Milan non mancano, con l'ad Galliani pronto a regalare al giovane allenatore un paio di pedine che consentano ai rossoneri di lottare con ambizione per un posto tra le 'Grandi' nel prossimo campionato.

In primis, il 'Diavolo' è alla ricerca di una punta per completare il tridente titolare a disposizione di Inzaghi. Salvo sorprese in uscita, El Shaarawy e Balotelli saranno due punti fissi del reparto avanzato milanista: il 'sogno' si chiama Ezequiel Lavezzi, che non ha ancora rinnovato il contratto con il Paris Saint-Germain e che avrebbe nostalgia del campionato italiano dopo la fortunata esperienza al Napoli. Il 'Pocho' si andrebbe ad incastrare alla perfezione con il 'Faraone' e 'Super Mario', ma le difficoltà per concludere l'operazione non mancano, ad iniziare dalla concorrenza della Juventus dell'ex Allegri. Inoltre, il PSG non sarebbe disposto a cedere a cuor leggero l'argentino, pagato profumatamente dallo sceicco Al Thani.

Ma non solo Lavezzi: Galliani continua nel pressing per Joel Campbell, rivelazione dell'ultimo Mondiale con la Costarica. Nel weekend il dirigente rossonero potrebbe recarsi a Londra per vedere il giocatore all'opera nell''Emirates Cup' e muovere i primi sondaggi con l'Arsenal. Non tramonta neanche l'ipotesi di un ritorno a Milanello di Adel Taarabt, profilo sempre molto apprezzato dopo il prestito della scorsa stagione, senza dimenticare l'ipotesi Cerci, valutato però non meno di 15 milioni di euro dal Torino.

Ma il calciomercato in casa rossonera non si ferma all'attacco. Ad Inzaghi serve anche un centrocampista tecnico e di palleggio, capace di gestire la manovra rossonera in mediana. Clement Grenier resterebbe in cima alla lista del Milan, con Galliani che di recente avrebbe avuto un nuovo contatto con il Lione per il 23enne centrocampista francese. Le alternative più credibili a Grenier sarebbero lo svizzero Dzemaili, in uscita dal Napoli, e il russo Eremenko, anche se l'agente di quest'ultimo ha allontanato in esclusiva a Calciomercato.itun possibile sbarco alla corte di Inzaghi del proprio assistito.

Mercato   Milan   Fiorentina
Calciomercato Milan, si stringe per Kalinic: la strategia
Calciomercato Milan, si stringe per Kalinic: la strategia
Il club rossonero si sente tranquillo, la concorrenza dell'Inter non spaventa. Ora serve l'ok della Fiorentina
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, caso Donnarumma: nuovo incontro in Polonia
Calciomercato Milan, caso Donnarumma: nuovo incontro in Polonia
Enzo Raiola, collaboratore dell'agente del portiere rossonero, assisterà alla partita dell'Under 21. Dopo si parlerà del futuro
Mercato   Milan   Fiorentina
Calciomercato Milan, vertice per Kalinic: le ultime di CM.IT
Calciomercato Milan, vertice per Kalinic: le ultime di CM.IT
Fassone e Mirabelli a colloquio con Ramadani, che oggi ha incontrato Ausilio
Mercato   Milan  
Milan, Berlusconi: "Donnarumma problema grande". E chiama Ibra
Milan, Berlusconi: "Donnarumma problema grande". E chiama Ibra
L'ex presidente evita giudizi sulla campagna trasferimenti rossonera
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Berlusconi tuona: "Non giudicate Donnaruma"
Calciomercato Milan, Berlusconi tuona: "Non giudicate Donnaruma"
L'ex presidente rossonero difende il portiere
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Donnarumma vuole restare: Raiola in città
Calciomercato Milan, Donnarumma vuole restare: Raiola in città
Potrebbe riaprirsi la trattativa tra le parti per il rinnovo del giovane portiere
Mercato   Milan   Spagna
Calciomercato Milan, Donnarumma-Real: c'è l'accordo!
Calciomercato Milan, Donnarumma-Real: c'è l'accordo!
Con il portiere rossonero, c'è anche Mbappé. Adesso sarà Zidane a decidere: subito a Madrid, o tra una stagione?