Breaking News
  • Sassuolo, Acerbi: "Sono guarito. Ora guardo avanti e sogno la Nazionale"
© Getty Images

Sassuolo, Acerbi: "Sono guarito. Ora guardo avanti e sogno la Nazionale"

Il difensore neroverde ha parlato della sua battaglia contro il cancro

. p>SASSUOLO ACERBI INTERVISTA / CARPINETI - Intervistato da 'Sky', il difensore del Sassuolo Francesco Acerbi ha parlato della sua battaglia contro il cancro e del ritorno in campo una volta ottenuta l'idoneità sportiva.
"Sono molto contento di essere col gruppo e di poter fare tutto quello che fanno i miei compagni - ha spiegato Acerbi - mi fa molto piacere essere di nuovo a disposizione dell'allenatore.
Obiettivi e ambizioni sono tornati: sono qua per lottare per questi.
Ho sconfitto questa "cosa"; adesso devo fare step dopo step: ci vuole tempo.
Non auguro a nessuno di passare quello che ho passato io.
Comunque, dopo un tot di mesi, dopo un periodo lungo e stressante, sono qui a parlare con i giornalisti e posso giocare ancora, a grandi livelli.
Per fortuna, grazie ai controlli medici continui previsti nel nostro sport, ho preso in tempo la malattia.
L'importante è essere guarito e guardare avanti.
Adesso ho ritrovato la grande voglia di calcio che avevo da bambino.
Anzi, forse è ancora maggiore.
Non mi sentivo così bene da tanti anni".

M.Z.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)