Breaking News
  • Shakhtar Donetsk, Douglas Costa: "Ho paura, rischiamo la vita"
© Getty Images

Shakhtar Donetsk, Douglas Costa: "Ho paura, rischiamo la vita"

Il brasiliano è uno dei calciatori che ha deciso di non rientrare in Ucraina

SHAKHTAR DONETSK DOUGLAS COSTA UCRAINA / ROMA - "Rischiamo la vita": Douglas Costa è uno dei sei calciatori dello Shakhtar Donetsk che ha deciso di non far ritorno in Ucraina (con lui Alex TeixeiraFred, Dentinho, Ismaily e Facundo Ferreyra), ma non ci sta ad essere messo sul banco degli impuatati e spiega i motivi della sua scelta.
Il brasiliano come riportato da 'Sport' afferma: "Se stiamo nella regione rischiamo la vita.
Mi piace il club, la città e la gente, ma abbiamo paura.
Vogliamo continuare a giocare nello Shakhtar, ma abbiamo bisogno di svolgere il nostro lavoro senza correre rischi". 

B.D.S.