Breaking News
© Getty Images

Mondiali 2014, è di James Rodriguez il gol più bello

La Fifa ha premiato la rete del colombiano contro l'Uruugay

MONDIALI 2014 JAMES RODRIGUEZ GOL COLOMBIA URUGUAY / ROMA - Stop di petto spalle alla porta e tiro a volo che va ad infilarsi alle spalle di Muslera dopo essere sbattuto sulla parte interna della traversa: è il gol di James Rodriguez in Colombia-Uruugay la rete più bella del Mondiale 2014. A deciderlo sono stati gli utenti del portale 'Fifa.com': al secondo posto la rete di van Persie contro la Spagna

B.D.S.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Milan   Juventus
    Calciomercato Milan, dalla Spagna: anche i rossoneri su Asensio
    Calciomercato Milan, dalla Spagna: anche i rossoneri su Asensio
    La stella del Real Madrid piace anche a Juventus, Arsenal e Liverpool
    Mercato   Juventus  
    Calciomercato Juventus, nuova offerta per Alex Sandro
    Calciomercato Juventus, nuova offerta per Alex Sandro
    Il Chelsea ha fatto l'ennesimo tentativo
    Mercato   Roma  
    Calciomercato Roma, ecco l'offerta per Munir
    Calciomercato Roma, ecco l'offerta per Munir
    L'attaccante spagnolo piace molto a Monchi
    Mercato  
    Transfer News and Rumors Wrap Up: August 16th, 2017
    Transfer News and Rumors Wrap Up: August 16th, 2017
    Great daily transfer market news. Here is today’s summary
    Mercato  
    Serie A, tutte le trattative ufficiali aggiornate al 16 agosto
    Serie A, tutte le trattative ufficiali aggiornate al 16 agosto
    Calciomercato.it vi propone il punto giornaliero con tutte le trattative concluse
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, sale lo scambio Cancelo-Kondogbia: le cifre
    Calciomercato Inter, sale lo scambio Cancelo-Kondogbia: le cifre
    I due club stanno trattando per chiudere nelle prossime ore
    Mercato   Juventus   Lazio
    Calciomercato Juventus, Keita assente all'allenamento della Lazio
    Calciomercato Juventus, Keita assente all'allenamento della Lazio
    Il senegalese non si è presentato alla ripresa dopo la Supercoppa Italiana