Breaking News
© Getty Images

Lazio, dieci anni di presidenza Lotito: "Ho compiuto qualcosa di meraviglioso"

Il patron biancoceleste si affida ad un nuovo comunicato per festeggiare il decimo anniversario da presidente del club

LAZIO LOTITO 10 ANNI PRESIDENTE/ ROMA - 19 luglio 2004: data storica per la Lazio.
Quel giorno, Claudio Lotito divenne il presidente della prima squadra della capitale.
Oggi, dieci anni dopo, il patron biancoceleste si è affidato ad un nuovo comunicato per ripercorrere quanto successo sotto la sua gestione: "Lo ricordo come fosse ieri: la decisione dell'allora CdA biancoceleste e una commozione che faticavo a trattenere - spiega Lotito -  Probabilmente uno dei giorni più belli e significativi della mia vita, l'inizio di un cammino che dieci anni fa ho deciso d'intraprendere per la mia amata Lazio".

RICORDI - Nel decimo anniversario della sua presidenza, Lotito mette da parte le indiscrezioni di calciomercato e si concentra solo su quanto raccolto in dieci anni: "Di quel 19 luglio del 2004 potrei raccontarne i minuti e i secondi, uno ad uno, e il tempo che esplose in un boato di felicità quando migliaia di tifosi si riversarono sotto la Curva Nord in un grande abbraccio di cori e bandiere.
Fino a quel momento - e sarebbe bene che lo ricordasse anche chi oggi a fronte di una società economicamente sana e in attivo gioca a fare ironia facile fomentando a più non posso per chi sa quali motivi -  il rischio più grande era infatti che il club non si sarebbe iscritto al campionato di serie A". 

RISALITA - Dall'era Cragnotti, quando le news Lazio facevano rima con spese altisonanti e vittoria in lungo e largo, a quella Lotito, all'insegna della 'spending review': "Con il deposito della prima tranche richiesta dalla Covisoc, circa 20 milioni di euro che trasferii personalmente, cominciò invece il lungo cammino per ripianare il debito della società che ammontava a 550milioni di euro e che vedeva una società con 84 milioni di ricavi e 86,5 milioni di perdite all'anno.
Compresi fin da subito di aver compiuto qualcosa di estremo e meraviglioso, ma mai avrei immaginato gli attimi fantastici trascorsi in questi dieci anni, durante i quali siamo riusciti a riportare i conti in equilibrio pur raggiungendo traguardi importanti, anche a livello giovanile con uno scudetto Primavera vinto nel 2013 e una Coppa Italia Primavera dopo 35 anni ed avere attestato il settore giovanile nel ranking più alto della serie A". 

I SUCCESSI - Nonostante le tante problematiche affrontate, l'era Lotito ha comunque garantito alla Lazio diversi successi: "In particolare ricordo le due Coppe Italia, di cui una resterà negli annali del calcio italiano, e la Supercoppa strappata all'Inter.
Considero tutto questo - come le importanti innovazioni apportate e nel sistema calcistico e attualmente riconosciute - come i primi passi verso la realizzazione di un sogno collettivo: quello di tornare a volare nei cieli europei, facendo tesoro delle occasioni mancate e dimenticando, mi auguro al più presto, i difficili momenti trascorsi con una parte della tifoseria".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Lazio   Inghilterra
    Calciomercato Lazio, Mourinho in pole per Milinkovic-Savic
    Calciomercato Lazio, Mourinho in pole per Milinkovic-Savic
    Il Manchester United può beffare il City nella corsa al centrocampista biancoceleste
    Notizie   Lazio  
    FOTO CM.IT - Calciomercato Lazio, visite mediche per Mauricio
    FOTO CM.IT - Calciomercato Lazio, visite mediche per Mauricio
    Il difensore è arrivato presso la clinica Paideia. Inzaghi lo attende, data l'emergenza difensiva
    Mercato   Lazio  
    Calciomercato, la Lazio pesca tra gli svincolati: ma conviene?
    Calciomercato, la Lazio pesca tra gli svincolati: ma conviene?
    I precedenti in Serie A e non solo: da Saha a Felipe quando l'emergenza costringe all''affare'
    Notizie   Napoli   Lazio
    Lazio-Napoli, Sarri: "Mertens fuoriclasse. Scudetto? E' tardi..."
    Lazio-Napoli, Sarri: "Mertens fuoriclasse. Scudetto? E' tardi..."
    Le parole del tecnico azzurro dopo il largo successo all'Olimpico
    Mercato   Napoli   Lazio
    Calciomercato Napoli, gli osservati speciali contro la Lazio
    Calciomercato Napoli, gli osservati speciali contro la Lazio
    Da Milinkovic-Savic a Murgia, passando per Luis Alberto: Giuntoli attento
    Serie A   Lazio   Napoli
    Lazio-Napoli, Inzaghi: "Aprire un ciclo? Non cedere i calciatori"
    Lazio-Napoli, Inzaghi: "Aprire un ciclo? Non cedere i calciatori"
    Le parole dell'allenatore biancoceleste prima del match infrasettimanale
    Mercato   Juventus   Lazio
    Juventus, Inzaghi vola: le 5 qualità che hanno stregato i bianconeri
    Juventus, Inzaghi vola: le 5 qualità che hanno stregato i bianconeri
    Marotta e paratici puntano il tecnico della Lazio per il dopo Allegri