Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, da Campagnaro a Taider: il punto sulle trattative in uscita

Nerazzurri al lavoro per cedere alcuni esuberi e reinvestire su un attaccante

CALCIOMERCATO INTER CAMPAGNARO TAIDER CESSIONI / MILANO - Non di soli colpi in entrata vive il calciomercato Inter.
Logico, in tempi di ristrettezze economiche e Fair Play Finanziario.
Investimenti mirati ed oculati stanno arrivando: dopo Vidic, infatti, i nerazzurri si sono assicurati l'esterno brasiliano Dodò ed il roccioso Yann M'Vila per il centrocampo, mentre è sempre più caldo il fronte Gary Medel ed il sogno di regalare un grande attaccante, o forse due, al tecnico Walter Mazzarri rimane nell'agenda del Ds Piero Ausilio.

Un sogno, dunque, perché per reinvestire in avanti la dirigenza interista deve prima cedere diversi tasselli, da tempo finiti nella lunga lista degli esuberi.
A partire dalla difesa dove il nuovo capitano Andrea Ranocchia, dopo settimane di dubbi ed indecisioni, viaggia a gonfie vele verso il rinnovo dell'attuale accordo che scade nel 2015 a discapito di Hugo Campagnaro che, nonostante abbia più volte ribadito la propria volontà di restare a Milano, appare  il primo indiziato a lasciare la Pinetina, soprattutto in caso di riscatto di Rolando dal Porto.
Ma non da solo, perché con le valigie pronte c'è anche Matias Silvestreper l'argentino potrebbero aprirsi infatti le porte della Sampdoria, come vi abbiamo anticipato in esclusiva.


Sampdoria che, intanto, sta definendo l'arrivo in prestito biennale del giovane interista Alfred Duncan.
E' di queste ore, poi, l'interessamento del West Ham nei confronti di Saphir Taider che, rifiutata l'ipotesi RubinKazan, viene valutato intorno ai 7 milioni di euro, mentre, per il momento, non arrivano offerte per Ricky Alvarez e Fredy Guarin: per il colombiano, comunque, potrebbero registrarsi sviluppi a breve con l'agente Marcelo Ferreyra che ha fretta di definire la posizione del suo assistito, secondo le nostre indiscrezioni.
Il pressing del Siviglia su Zdravko Kuzmanovic, invece, sembra scemato nelle ultime settimane, mentre l'Udinese avrebbe chiesto informazioni per Mbaye.

Capitolo attaccanti.
Di movimenti in uscita, per ora, non se ne parla perché il reparto è ridotto ai soli Palacio, Icardi e Botta oltre che al giovane Bonazzoli, autore di una doppietta nell'amichevole contro il Trentino Team.
In caso di nuovi arrivi, comunque, proprio Botta sarebbe il potenziale partente con diversi club di A interessati.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter   Inghilterra
    Calciomercato Inter, idea Ozil a gennaio
    Calciomercato Inter, idea Ozil a gennaio
    Il tedesco vicino a lasciare l'Arsenal
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    L'attaccante del Barcellona è pronto a cambiare maglia
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    A Spalletti servono un difensore, un trequartista e un vice Icardi
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    A breve il capitano nerazzurro potrebbe rinnovare il contratto