Breaking News
© Getty Images

Mondiali 2014, le probabili formazioni della finale Germania-Argentina

Decise le due nazionali che si contenderanno la Coppa del Mondo al Maracanà

MONDIALI 2014 PROBABILI FORMAZIONI GERMANIA ARGENTINA / RIO DE JANEIRO (Brasile) - Il dado è tratto.
Il Mondiale 2014 ha finalmente i nomi delle due squadre nazionali che si contenderanno la Coppa del Mondo domenica 13 luglio alle 21 ore italiana allo stadio Maracanà di Rio de Janeiro: sono la Germania di Loew e l'Argentina di Sabella.
Calciomercato.it seguirà il match in cronaca diretta con la collaborazione di Direttagoal.it.

La nazionale tedesca arriva all'appuntamento con la finale Mondiale da grande favorita.
L'incredibile vittoria per 7-1 nella semifinale contro i padroni di casa del Brasile ha lasciato sotto choc l'intero paese verdeoro e meravigliato tutti gli appassionati di calcio.
Grandi protagonisti della manifestazione iridata della Germania sono stati, fino a questo momento, Mueller (che ha bissato il bottino di reti - 5 - che al Mondiale in Sud Africa gli valsero il titolo di capocannoniere) e Klose, che ha strappato a Luis Nazario da Lima Ronaldo il record di miglior marcatore del Mondiale all-time.

L'Argentina, da par suo, ha faticato molto per avere la meglio sull'Olanda in semifinale: dopo 120 minuti di noia a San Paolo, la nazionale Albiceleste ha avuto la meglio ai rigori grazie ad un grande Romero, che ha parato i due tiri dal dischetto di Vlaar e Sneijder.
Sabella proverà fino all'ultimo a recuperare per la finale l'infortunato Di Maria, trascinatore della nazionale di Sabella assieme a Lionel Messi.
In attacco, invece, quasi certo il ritorno dal primo minuto di Aguero, gettato nella mischia dal commissario tecnico dell'Albiceleste già negli ultimi minuti della sfida contro l'Olanda.
A fargli posto, dovrebbe essere il 'Pocho' Lavezzi.

PROBABILI FORMAZIONI:

Germania (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Hummels, Boateng, Hoewedes; Khedira, Schweinsteiger; Kroos, Oezil, Mueller; Klose.
All.: Loew.

Argentina (4-3-2-1): Romero; Zabaleta, Garay, Demichelis, Rojo; Mascherano, Biglia, Perez (Di Maria); Messi, Aguero; Higuain.
All.
Sabella

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    In evidenza   Genoa  
    Serie A, Giudice Sportivo: stangata Pinilla, cinque giornate di squalifica!
    Serie A, Giudice Sportivo: stangata Pinilla, cinque giornate di squalifica!
    Severa la punizione per l'attaccante cileno del Genoa
    In evidenza   Juventus   Sampdoria
    Sampdoria-Juventus, Allegri: "Non pensiamo al Barcellona, campionato primo obiettivo! Chiellini out"
    Sampdoria-Juventus, Allegri: "Non pensiamo al Barcellona, campionato primo obiettivo! Chiellini out"
    Le dichiarazioni della vigilia dell'allenatore della 'Vecchia Signora'
    In evidenza   Atalanta   Udinese
    Serie A, le probabili formazioni della 27esima giornata
    Serie A, le probabili formazioni della 27esima giornata
    Ecco i possibili schieramenti secondo gli inviati di Calciomercato.it
    In evidenza   Lazio   Milan
    Lazio-Milan, le ultime sulle formazioni: Inzaghi sorprende
    Lazio-Milan, le ultime sulle formazioni: Inzaghi sorprende
    I biancocelesti lanciano Keita dal primo minuto, fuori Lulic
    In evidenza   Milan   Napoli
    Milan-Napoli, Montella: "Hanno budget superiore, da Champions. Reina furbo"
    Milan-Napoli, Montella: "Hanno budget superiore, da Champions. Reina furbo"
    Ecco le parole del tecnico rossonero alla vigilia del grande match
    In evidenza   Inter   Juventus
    Juventus, Moggi: "Calciopoli? Non è cambiato nulla. Inter sempre a 15 punti"
    In evidenza   Juventus   Udinese
    Juventus-Udinese, i convocati di Allegri: doppia assenza
    Juventus-Udinese, i convocati di Allegri: doppia assenza
    Non sono a disposizione Bonucci e Dani Alves, torna Marchisio