Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Lazio, Candreva vuole incontrare Lotito: le ultime

Il numero 87 biancoceleste gode degli apprezzamenti di top club d'Italia, Francia e Inghilterra

CALCIOMERCATO LAZIO CANDREVA INCONTRO FUTURO / ROMA - Antonio Candreva aspetta la Lazio.
In un articolo de 'Il Tempo' di oggi si legge che l'ala destra biancoceleste, fresca di riscatto dall'Udinese, avrebbe deciso di rinviare le vacanze estive per discutere la propria situazione con la dirigenza.
Non è un mistero che la fila delle pretendenti sia lunga per l'elemento cardine tanto del calciomercato Lazio quanto del calciomercato italiano: da tempo c'è la Juventus, così come il Napoli, il PSG e, più recentemente, il Manchester United, tornato a bussare per lui dopo l'interessamento della scorsa stagione per volontà di van Gaal.
Ma ad oggi Candreva è valutato almeno 35 milioni di euro dal suo club: troppi per chiudere un eventuale affare.

Il giocatore si troverebbe ancora a Roma, dopo aver trascorso i primi giorni post-eliminazione dal Mondiale di Brasile 2014 sulle spiagge del litorale, in attesa di un incontro col Presidente Lotito che continua a slittare, giorno dopo giorno.
Tra una settimana i suoi compagni partiranno per il ritiro di Auronzo di Cadore, mentre lui andrà finalmente a godersi le vacanze.
Prima, però, sarà necessario l'incontro chiarificatore con Lotito, da cui potrebbe emergere potenzialmente qualsiasi scenario per il futuro.

Non è un mistero che Candreva voglia giocare la ChampionsLeague, competizione che non è ancora riuscito a centrare con la maglia biancazzurra, sfiorandola soltanto in due occasioni.
"Se è riuscito a conquistare la Nazionale perché dovrebbe temere un palcoscenico come un club che gioca per la Coppa dalle grandi orecchie?", si chiedeva in esclusiva ai nostri microfoni Gennaro Ruotolo, che lo allenò a Livorno. Per trattenerlo la Lazio punterebbe anche su un contratto nuovo di zecca, con adeguamento oltre i due milioni di euro a stagione bonus esclusi, rendendolo così il re degli ingaggi biancocelesti al fianco di Miro Klose.
Ma la Juventus gli garantirebbe 2,5 milioni a stagione; ancor più sia il PSG che lo United, con gli inglesi che sondano però alternative del calibro di Cuadrado.
Tutto, o quasi, passerà dal faccia a faccia tra il Presidente e la stella della sua squadra.
Per marcare la differenza.
Un futuro ancora insieme o un addio già scritto.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Juventus   Germania
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Bayern Monaco e Barcellona in pole per il centrocampista
    Mercato   Juventus   Inghilterra
    Juventus, Emre Can: clausola 'bassa', via libera Liverpool?
    Juventus, Emre Can: clausola 'bassa', via libera Liverpool?
    I 'Reds' non riescono a trovare l'intesa con il centrocampista sul nuovo contratto
    Mercato   Juventus   Spagna
    Calciomercato Juventus, idea Marotta: Oblak per il post Buffon
    Calciomercato Juventus, idea Marotta: Oblak per il post Buffon
    Dirigenza bianconera stregata dal talento dell'Atletico Madrid
    Mercato   Juventus   Lazio
    Juventus, Inzaghi vola: le 5 qualità che hanno stregato i bianconeri
    Juventus, Inzaghi vola: le 5 qualità che hanno stregato i bianconeri
    Marotta e paratici puntano il tecnico della Lazio per il dopo Allegri
    Mercato   Juventus   Lazio
    Calciomercato Juventus, Inzaghi: "La Lazio è la squadra del mio cuore"
    Calciomercato Juventus, Inzaghi: "La Lazio è la squadra del mio cuore"
    Il tecnico biancoceleste sull'interesse dei bianconeri per il dopo Allegri
    Mercato   Lazio   Juventus
    Calciomercato Lazio, Tare: "Inzaghi e de Vrij? Siamo ottimisti"
    Calciomercato Lazio, Tare: "Inzaghi e de Vrij? Siamo ottimisti"
    Il ds biancoceleste smonta le voci sul tecnico e sul difensore
    Mercato   Juventus  
    Calciomercato Juventus, offerta al Nantes per il baby Dabo
    Calciomercato Juventus, offerta al Nantes per il baby Dabo
    I francesci chiudono le porte, ma i bianconeri ci riproveranno