Breaking News
© Getty Images

Uruguay, Suarez: "Ho capito, chiedo scusa. Non succederà mai più"

L'attaccante è stato squalificato per un morso alla spalla di Chiellini

URUGUAY SUAREZ SCUSA CHIELLINI / MONTEVIDEO (Uruguay) - Luis Suarez ha appena diffuso un comunicato tramite il proprio sito ufficiale.
Ecco il testo completo: "Dopo diversi giorni a casa con la mia famiglia ho avuto modo di ritrovare la calma e riflettere sulla realtà di quanto successo in Italia-Uruguay.
Indipendentemente dalle dichiarazioni contraddittorie dei giorni scorsi, la verità è che Chiellini ha sofferto il risultato fisico di un morso nella collisione avuta con me.
Pertanto: 1.
Mi pento amaramente di quanto successo.
2.
Chiedo scusa a Chiellini e all'intera famiglia calcistica.
3.
Giuro che non succederà mai più un incidente del genere che riguardi la mia persona".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)